Novità sul Bonus pubblicità: il credito d’imposta sale al 50% :ilSicilia.it

Domande a settembre

Novità sul Bonus pubblicità: il credito d’imposta sale al 50%

di
10 Giugno 2020

Le nuove misure a sostegno dell’editoria varate il decreto Cura Italia, a seguito dell’emergenza Covid-19, sono state ulteriormente rafforzate con il Decreto Rilancio.

Come noto, già a marzo era stato previsto un regime straordinario di accesso all’incentivo, introducendo la possibilità di applicare il credito d’imposta non più solo sull’incremento della spesa pubblicitaria, ma sull’investimento complessivo nella misura unica del 30% del valore di tutti gli investimenti effettuati.

Adesso, come recita l’art 186 del DL 19 maggio 2020 (c.d. Decreto Rilancio) comma 1, “limitatamente all’anno 2020, il credito d’imposta di cui al comma 1 è concesso, ai medesimi soggetti ivi contemplati, nella misura unica del 50 per cento del valore degli investimenti effettuati”.

Si conferma anche il differimento di sei mesi del periodo di invio della comunicazione telematica di accesso al credito: le nuove domande potranno dunque essere presentate tra il 1 ed il 30 settembre 2020, fermo restando che le domande già presentate dai potenziali beneficiari del Bonus 2020 resteranno valide.

Si tratta di un’opportunità importante per tutte le aziende e le attività commerciali che, dopo la forzata chiusura per l’emergenza Covid-19, hanno riaperto i battenti e avranno – ancora più di prima – l’esigenza di comunicare al proprio pubblico.

La casa editrice Mercurio Comunicazione, con un’offerta di media online unica in Sicilia, mette a disposizione delle imprese i suoi consulenti per pianificare le migliori attività, a condizioni particolarmente vantaggiose, e programmare la ripresa.

Costruiamo insieme il rilancio delle imprese e dell’economia siciliana.

Per informazioni e approfondimenti, è possibile inviare una email all’indirizzo  info@centomediaelode.it ed essere ricontattati da un nostro responsabile commerciale.

 

Leggi anche:

Bonus Pubblicità: ecco cosa cambia con il decreto Cura Italia

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin