Nubifragio settembre 2020: via alle domande di aiuti imprese a Dittaino | CLICCA PER IL DOCUMENTO :ilSicilia.it
Enna

IL FATTO

Nubifragio settembre 2020: via alle domande di aiuti imprese a Dittaino | CLICCA PER IL DOCUMENTO

di
19 Ottobre 2021

In arrivo dal governo Musumeci contributi a fondo perduto in favore delle imprese dell’area industriale della Valle del Dittaino, nell’Ennese, danneggiate dal nubifragio del settembre 2020. 

L’avviso per l’attuazione degli interventi economici è stato pubblicato dall’Assessorato regionale alle Attività produttive e prevede complessivamente una dotazione finanziaria di 300mila euro: i contributi a fondo perduto saranno assegnati sulla base della presentazione della domanda di concessione e fino alla concorrenza dello stanziamento previsto nella misura massima pari al 50% della spesa ammissibile sostenuta (IVA esclusa) e comunque fino ad un massimo di 12mila euro per ciascuna azienda.

«Con la pubblicazione di questo avviso – spiega l’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano – diamo attuazione all’articolo 90 dell’ultima Legge finanziaria, ma soprattutto teniamo fede alla promessa di essere accanto alle imprese che hanno subito gravi danni durante il terribile nubifragio del settembre 2020».

Potranno presentare l’istanza di contributo a fondo perduto le piccole e medie imprese dell’area industriale di Dittaino danneggiate dal nubifragio del 23 settembre 2020. Le spese ammesse a finanziamento riguardano il ripristino strutturale e funzionale degli immobili, degli impianti produttivi, di macchinari, arredi e attrezzature danneggiate.

Le domande per la concessione del contributo dovranno essere presentate entro trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso sul sito della Regione siciliana sulla base della modulistica predisposta dall’Assessorato regionale delle Attività Produttive, esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: dipartimento.attivita.produttive2@certmail.regione.sicilia.it.

IL DOCUMENTO

AVVISO Imprese Area Industriale di DITTAINO

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin