Nudité: una mostra fotografica che custodisce memorie altre :ilSicilia.it
Ragusa

A Ragusa si esalta il corpo femminile e la cristallizzazione del tempo

Nudité: una mostra fotografica che custodisce memorie altre

di
2 Dicembre 2021

Un tempo la moda passava di moda, ma la nudità restava intatta come al principio del mondo”, Fabrizio Caramagna.

Si inaugura a Ragusa la mostra fotografica “Nudité – Il Giardino di Afrodite” a cura di Giuseppe Nuccio Iacono.

La collettiva nasce dal lavoro del 1° Seminario della fotografia di Nudo nell’ottobre del 2019, in collaborazione con il Festival europeo del Nudo di Arles (Francia).

Sotto la guida dei maestri della fotografia Giuseppe Leone e Bruno Rédarès, i seminaristi hanno realizzato un corpus di immagini che esaltano non solo la bellezza del corpo femminile, ma anche la percezione dell’Io e della verità di chi non ha niente da nascondere.

A far da scenografia è stato il suggestivo Castello di Donnafugata in cui, tra stanze e giardini, il passato e il presente sono stati immortalati in una dimensione senza tempo, principio della fotografia.

Infatti, una foto può cristallizzare un ricordo, restituendo esattamente quello che si è visto, e specialmente quello che si è o si è stato. Quest’arte è la custodia di un tempo, di un ricordo e quindi delle memorie che appartengono, non solo al fotografo o al soggetto immortalato, ma anche alla società in cui si rispecchia la propria epoca e i linguaggi del momento.

Gli artisti

Ad esporre saranno: Giuseppe Leone, Bruno Rédarès, Giuseppe Alessandrello, Emanuela Alfano, Giulio Bellomia, Laura Daddabbo, Sebastiano Fazzino, Giorgia Görner Enrile, Rosanna Mannino, Stefano Pannucci, Federica Siciliano
Antonio Sollazzo, Salvatore Tribastone, Salvatore Tumino, Rossella Viccica, Jean- François Bourgeois, Stephan Cayre
Christian Coite, Gilles Danson, Claude Degand, Jacques Dutreuil alias Symon, Michel Huart, Bernard Kolasinski, Michel Mannevy, Jean-Michel Mathéossian, Maxime Meens e Franck Musset.

La mostra

La mostra resterà aperta dal 3 dicembre 2021 al 10 gennaio 2022 dal lunedì alla domenica, orari dalle 10:00 alle 20:00, presso il Centro Commerciale Culturale in via Giacomo Matteotti, 61.

L’inaugurazione di venerdì 3 dicembre 2021 l’ingresso, secondo la normativa vigente anti-covid, sarà contingentata SOLO SU PRENOTAZIONE e con green pass valido.
Prenotazioni al numero: 339 7457168 (anche WhatsApp) – 348 735 2388 (Centro Commerciale Culturale) – 339 7457168.

 

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.