Nuova area giochi a Palermo: piazza Donaudy si rifà il look | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

Nel quartiere Villa Tasca

Nuova area giochi a Palermo: piazza Donaudy si rifà il look | FOTO-VIDEO

di
27 Agosto 2018
SCORRI LE FOTO IN ALTO

Inaugurata stamani a Palermo una nuova area giochi, in zona Villa Tasca. Si chiama “Spazio Donaudy” ed è situato nell’omonima piazza. Il restyling dell’area sottratta al degrado è avvenuto grazie al forte impegno della IV Circoscrizione, col il presidente Silvio Moncada, ma anche il vicesindaco Sergio Marino e il Coime che si è occupato de i lavori di riqualificazione della piazza.

Silvio Moncada«Lo spazio – spiega Silvio Moncada, presidente della IV Circoscrizione – fino a poco tempo fa era utilizzato come area parcheggio. Adesso è stato completamente pedonalizzato attraverso l’installazione di dissuasori, è stata sistemata la pavimentazione, effettuata la potatura degli alberi, revisionato l’impianto d’illuminazione, installati i cestini porta carta ed è stato realizzato un campo di basket. Inoltre, grazie alcune donazioni private, sono stati installati un tappetino elastico ed uno scivolo ad uso e consumo dei più piccoli e nelle prossime settimane saranno installati anche un’altalena per disabili ed altri giochi».

I due canestri sono stati donati dai Circoli Lions Montepellegrino e Leoni. «Siamo felici – prosegue Moncada – di avere contribuito a realizzare uno spazio di aggregazione, credo l’unico del suo genere, che i cittadini hanno sempre sognato ed anche sollecitato attraverso una raccolta firme. Una straordinaria sinergia fra pubblico e privato che può essere presa da esempio per il recupero di altri spazi in tutta la città».

Alla cerimonia di oggi, presenti fra gli altri il sindaco Leoluca Orlando, il Governatore dei Lions Clubs Distretto 108 Yb Sicilia Dott. Vincenzo Leone, il vicesindaco Sergio Marino, il Presidente e i Consiglieri della IV Circoscrizione e i Presidenti dei Circoli Lions.

GUARDA IL VIDEO:

L’inaugurazione della nuova Piazza Stefano Donaudy è stata preceduta da alcune esibizioni di basket e tennistavolo. Numerose le associazioni presenti che hanno effettuato delle esibizioni di basket in carrozzina.

piazza DonaudyPresenti anche: i Consiglieri Salvatore Lupo, Di Giuseppe Di Vincenti, Nino Tuzzolino, Guglielmo Ruggiero Consigliere, Vittorio Sinopoli; gli ex presidenti dei Lions clus Montepellegrino Daniele Rizzuto e Leoni Mauro Fazio; gli attuali presidenti Maniaci Nella e Floriana Blandi; il Dirigente del Coime Mario Scotto; Bondì Germano vice presidente dell’Anif ed in rappresentanza di Oxygen group; Marzia Bucca, delegato Fisdir Sicilia e allenatrice dei campioni d’italia paralimpici di tennistavolo dell’associazione Radiosa; Cilluffo Tiziana dell’Asd Stella Basket; Vincenzo Pintagro Asd Falcone; Giuseppe Gennaro dell’Asd i ragazzi di Panormus; i Consiglieri Comunali Dario Chinnici e Fabrizio Ferrara, Carmelo Tumminello del Comitato Riformiamo Villa Tasca.

«Grazie a tutti per la straordinaria partecipazione. Piazza Donaudy adesso è diventato uno spazio di vivibilità e di condivisione, speriamo che venga rispettato!», ha concluso Moncada.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.