Nuova caserma dei carabinieri a Carini: la Regione stanzia 200 mila euro :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Nuova caserma dei carabinieri a Carini: la Regione stanzia 200 mila euro

di
21 Gennaio 2021

Il Governo regionale ha stanziato 200mila euro per la realizzazione della nuova caserma dei Carabinieri che sorgerà a Carini. Ne danno notizia Marco Intravaia e Luca Tantino della Direzione regionale di Diventerà Bellissima. L’opera sarà realizzata grazie all’impegno della Giunta Musumeci di destinare una cifra significativa (somme non impegnate dal Fondo di rotazione per gli Enti locali) per un progetto importante e dal forte simbolismo legalitario.

L’edificio, che sorgerà su un terreno confiscato alla criminalità organizzata e che è già nella disponibilità dell’Arma, rappresenterà infatti un presidio di legalità in un comprensorio vasto e complesso come quello di Carini. Un territorio da anni interessato dal fenomeno dell’incremento demografico con la consequenziale crescita di azioni criminose, anche di basso e medio cabotaggio.

Luca Tantino

Un provvedimento quanto mai opportuno, che rientra nell’ambito del più ampio “Piano Caserme” promosso dall’esecutivo regionale: “Con iniziative come questa – dichiarano i due esponenti di Diventerà Bellissima – la società civile si riprende quel territorio per troppo tempo abbandonato al controllo della criminalità.  La costruzione di presidi destinati alle Forze dell’ordine rappresenta quel tassello di tutela della legalità che i cittadini ci chiedono, la società civile ci chiede, il mondo dell’impresa e del commercio ci chiedono” .

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin