Occupano abusivamente immobili comunali: blitz degli agenti della polizia municipale di Palermo :ilSicilia.it
Palermo

nel centro storico

Occupano abusivamente immobili comunali: blitz degli agenti della polizia municipale di Palermo

14 Novembre 2019

Blitz degli agenti della polizia municipale di Palermo in una zona del centro storico, dove alcune persone hanno occupato abusivamente degli immobili comunali posizionando un dissuasore davanti ad un vicolo pubblico per adibirlo a parcheggio privato.

I vigili urbani hanno accertato che tre famiglie avevano occupato un edificio in vicolo della Neve e altre due il Palazzo La Rosa in via Alloro. Tutti i componenti sono stati identificati e verranno segnalati all’autorità giudiziaria per occupazione abusiva di immobile.

E’ stato accertato, con l’aiuto del personale dell’Enel, che alcune famiglie erano anche collegate abusivamente alle rete elettrica.

Gli agenti, durante il sopralluogo, hanno trovato un locale di circa 1.000 metri quadrati nell’area sottostante la piazzetta che, chiuso con catenaccio, era stato adibito a magazzino.

Considerata la copertura ammalorata per infiltrazioni d’acqua, è stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco per verificare le strutture. Il locale, al cui interno è stato rinvenuto materiale ferroso, è stato sequestrato.

All’interno del vicolo sono stati sequestrati quattro veicoli privi di copertura assicurativa, di cui uno anche senza la targa. Sono state elevate una decina di multe per violazioni al codice della strada. Contestualmente è intervenuto personale della Rap che ha rimosso circa due metri cubi di rifiuti ingombranti che occupavano la strada.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.