Ok al fondo salva imprese, Savarino: "I cantieri Cmc in Sicilia possono ripartire" :ilSicilia.it

LA VERTENZA VERSO LA SOLUZIONE

Ok al fondo salva imprese, Savarino: “I cantieri Cmc in Sicilia possono ripartire”

28 Giugno 2019

“Finalmente arriva il fondo salva imprese”. Giusi Savarino, Presidente IV commissione Ars, da tempo segue la vertenza Cmc con i lavori bloccati sulla SS121 Palermo-Agrigento e SS640 Agrigento-Caltanissetta. Ora dal Governo nazionale la possibile svolta.

“Finalmente, dopo anni di interminabili lavori in corso, dopo mesi di stop a causa della crisi economica della Cmc, con danni enormi per le nostre imprese siciliane creditrici per circa cento milioni, dopo innumerevoli riunioni, incontri, pressioni e continui rinviii, finalmente è stata accolta la nostra richiesta, sollecitata con forza dal Presidente Musumeci, di creare un fondo salva imprese”, ha detto Savarino.

cmc savarino“Con l’approvazione del dl crescita – ha proseguito – è stato istituito un fondo volto a garantire le nostre aziende siciliane creditrici della Cmc ed impegnate sui cantieri della Palermo-Agrigento e Agrigento-Caltanissetta, cantieri che adesso possono e devono riprendere. Il mio impegno in difesa del territorio e delle nostre aziende siciliane , però, non finisce qui: continuerò a seguire la vicenda personalmente finché queste due strade non saranno collaudate e rese fruibili, strade di fondamentale importanza non solo per la mia provincia, ma per tutta la Sicilia. Già nella prima metà di luglio avremo i vertici dell’Anas, della Cmc e delle imprese creditrici in Commissione, staremo loro con il fiato sul collo finché non finiranno i lavori”.

 

LEGGI ANCHE:

Crisi CMC: convocati vertici di Anas e sindaci all’Ars

 

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco