Ok al fondo salva imprese, Savarino: "I cantieri Cmc in Sicilia possono ripartire" :ilSicilia.it

LA VERTENZA VERSO LA SOLUZIONE

Ok al fondo salva imprese, Savarino: “I cantieri Cmc in Sicilia possono ripartire”

di
28 Giugno 2019

“Finalmente arriva il fondo salva imprese”. Giusi Savarino, Presidente IV commissione Ars, da tempo segue la vertenza Cmc con i lavori bloccati sulla SS121 Palermo-Agrigento e SS640 Agrigento-Caltanissetta. Ora dal Governo nazionale la possibile svolta.

“Finalmente, dopo anni di interminabili lavori in corso, dopo mesi di stop a causa della crisi economica della Cmc, con danni enormi per le nostre imprese siciliane creditrici per circa cento milioni, dopo innumerevoli riunioni, incontri, pressioni e continui rinviii, finalmente è stata accolta la nostra richiesta, sollecitata con forza dal Presidente Musumeci, di creare un fondo salva imprese”, ha detto Savarino.

cmc savarino“Con l’approvazione del dl crescita – ha proseguito – è stato istituito un fondo volto a garantire le nostre aziende siciliane creditrici della Cmc ed impegnate sui cantieri della Palermo-Agrigento e Agrigento-Caltanissetta, cantieri che adesso possono e devono riprendere. Il mio impegno in difesa del territorio e delle nostre aziende siciliane , però, non finisce qui: continuerò a seguire la vicenda personalmente finché queste due strade non saranno collaudate e rese fruibili, strade di fondamentale importanza non solo per la mia provincia, ma per tutta la Sicilia. Già nella prima metà di luglio avremo i vertici dell’Anas, della Cmc e delle imprese creditrici in Commissione, staremo loro con il fiato sul collo finché non finiranno i lavori”.

 

LEGGI ANCHE:

Crisi CMC: convocati vertici di Anas e sindaci all’Ars

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“Teoremi, Postulati e Dogmi”

Oggi il capo non vuole più esser messo in discussione. Una mente matematica come la mia nella sua vita si è nutrita di teoremi i quali partendo da condizioni iniziali arbitrariamente stabilite, giungono a conclusioni, dandone una dimostrazione.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.