Ombre sui lavori di piazzale Ungheria a Palermo, incontro con il prefetto De Miro :ilSicilia.it
Palermo

dubbi e perplessità sul cantiere

Ombre sui lavori di piazzale Ungheria a Palermo, incontro con il prefetto De Miro

di
30 Gennaio 2020

Il movimento + Europa (Fabrizio Ferrandelli, Cesare Mattaliano) e Oso (Giulia Argiroffi, Ugo Forello) del consiglio comunale di Palermo incontra il prefetto Antonella De Miro.

Al centro del tavolo l’argomento “cantiere di Piazza Ungheria”. L’incontro è iniziato alle ore 12. Al momento è stato sospeso il provvedimento comunale per i lavori di largo Pasqualino. Le perplessità anticipate da ilSicilia.it avrebbero avuto un riscontro nel documento firmato dal Capo Area Tecnica della Riqualificazione Urbana delle Infrastrutture Nicola Di Bartolomeo.

Circa due settimane fa i consiglieri comunali Fabrizio Ferrandelli e Giulia Argiroffi hanno effettuato i sopralluoghi nel cantiere edile che stava svolgendo gli scavi per destinare gli immobili a box auto sotto il grattacielo Ina di piazzale Ungheria 73.

La rampa carrabile per l’ingresso ai garage doveva essere creata proprio da largo Pasqualino. Questa dovrebbe collegare i locali sotterranei dello stabile per l’accesso alle auto. I consiglieri comunali pare che vogliano informare il prefetto della situazione attuale e in merito alle ombre che aleggiano intorno ai personaggi e alla vicenda. Sembra che numerose sono le pressioni che stanno avendo gli uffici del Comune per sbloccare questi lavori.

Con la presente, lo scrivente consigliere comunale, per motivi istituzionali, urgenti e delicati, che avrò cura di relazionare in privata sede, chiede alla S.V., una sospensione dei lavori d’aula, dalle ore 12,00 alle ore 13,00 per potere consentire al mio Gruppo Consiliare, al Gruppo Consiliare dei Coraggiosi e al gruppo Consiliare OSO di fare un incontro istituzionale“. Afferma Fabrizio Ferrandelli.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv