Omicidio Roberta Siragusa: familiari costituiti parte civile all'udienza preliminare :ilSicilia.it
Palermo

uccisa a Caccamo

Omicidio Roberta Siragusa: familiari costituiti parte civile all’udienza preliminare

di
5 Gennaio 2022

Iana Brancato e Filippo e Dario Siragusa, i genitori e il fratello di Roberta Siragusa, la 17enne assassinata un anno fa a Caccamo, si sono costituiti parte civile all’udienza preliminare in corso davanti al gup del Tribunale di Termini Imerese, Emanuele Bencivinni. Imputato Pietro Morreale, l’ex fidanzato della vittima, accusato di omicidio volontario e di occultamento di cadavere.

Parti civili al processo anche la nonna della vittima e l’associazione “Insieme per Marianna”. Il gup deciderà oggi del rinvio a giudizio del giovane che è detenuto da un anno. A Morreale vengono contestate anche le aggravanti di avere commesso il fatto contro la persona a lui legata da relazione affettiva, la premeditazione e l’avere agito con crudeltà. Gli avvocati che assistono la famiglia della vittima sono Sergio Burgio, Giuseppe Canzone e Giovanni Castronovo. Roberta Siragusa, di appena 17 anni era stata ritrovata senza vita e con delle ustioni sul corpo in un dirupo del Monte San Calogero, a Caccamo, la mattina del 24 gennaio scorso. Fu proprio l’ex fidanzato a far ritrovare il cadavere ai carabinieri. I due ragazzi avevano passato la serata con degli amici, avevano litigato e si erano poi allontanati. L’indagato ha sostenuto che la lite sarebbe continuata in auto e che Roberta sarebbe scesa, si sarebbe cosparsa di benzina e si sarebbe data fuoco. Versione a cui gli inquirenti non hanno mai creduto.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro