"Onde sonore", la Domenica delle Palme sulla "Telepass" di Caronte&Tourist :ilSicilia.it
Banner Bibo
Messina

Il 14 aprile

“Onde sonore”, la Domenica delle Palme sulla “Telepass” di Caronte&Tourist

di
12 Aprile 2019

Saranno i bimbi i protagonisti assoluti dell’edizione pasquale de “Gli Eventi di Onde sonore”. La terza edizione dell’evento, dopo gli appuntamenti di Natale e Carnevale avrà luogo domenica 14 aprile a bordo della Telepass in navigazione tra le due sponde dello Stretto.

A partire dalle 10 sino alle 18, i più piccoli con le loro famiglie potranno passare una Domenica delle Palme speciale grazie a una festa ricca di giochi, che culminerà con un dolce dono: l’uovo di Pasqua.

La cifra complessiva degli incassi dei biglietti venduti, raddoppiata dal Gruppo Caronte& Tourist, sarà interamente devoluto all’Associazione il Bucaneve Onlus, che si occupa di offrire alle donne, durante e dopo le terapie oncologiche, un aiuto pratico e un sostegno psicologico e fisico, finalizzati a una buona qualità di vita durante il percorso terapeutico

Come ogni anno sponsor etico dell’evento è “Posto Occupato”,  iniziativa di sostegno e sensibilizzazione all’emergenza della violenza di genere.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica

Wanted

di Ludovico Gambino

Giorgio Armani veste il David di Michelangelo per Dubai

La scultura, quella vera, è uno degli emblemi del nostro Rinascimento nonché simbolo dell'Italia nel mondo, originariamente collocata in Piazza della Signoria, per rappresentare la Repubblica fiorentina vigile e vittoriosa contro i nemici. L'opera, alta oltre cinque metri per cinque tonnellate di marmo di Carrara, ritrae l'eroe biblico nel momento in cui si appresta ad affrontare Golia, come ci racconta l’Antico Testamento.
Banner Ortopedia Ferranti

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin