Opere irrigue: dal Cipe 40,6 milioni per tre nuovi appalti nel Palermitano :ilSicilia.it
Palermo

Lo fa sapere il MIPAAFT

Opere irrigue: dal Cipe 40,6 milioni per tre nuovi appalti nel Palermitano

1 Agosto 2019

Via libera dal Cipe ad un finanziamento di 40,6 milioni di euro da destinare a tre opere irrigue in provincia di Palermo.

È stata di fatto approvata la proposta avanzata dal MIPAAFT (Ministero delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo) di rimodulare i fondi già stanziati da precedenti delibere tra il 2002 e il 2012. La cifra allora prevista, pari a circa 40 milioni, avrebbe dovuto sostenere il progetto “Derivazione dal Fiume Belice destro e affluenti nel serbatoio di Garcia”.

centinaio
Centinaio

Sulla base del notevole allungamento dei tempi di progettazione, della lievitazione dei costi e delle diverse valutazioni strategiche effettuate, in accordo con la Regione Siciliana, fa sapere il ministro Gian Marco Centinaio, è stato deciso di rimodulare la somma iniziale, finanziando tre nuovi interventi che riguarderanno per lo più, opere di ammodernamento delle reti di distribuzione irrigua in diverse zone individuate sul territorio.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.