Orchestra Sinfonica Siciliana: il 2018 si aprirà sulle note della famiglia Strauss [Video] :ilSicilia.it
Palermo

I biglietti sono già in vendita

Orchestra Sinfonica Siciliana: il 2018 si aprirà sulle note della famiglia Strauss [Video]

di
27 Dicembre 2017

Per il tradizionale appuntamento di Capodanno l’Orchestra Sinfonica Siciliana proporrà, il 1° gennaio 2018 alle 18,30 sul palco del teatro Politeama Garibaldi, il concerto diretto dall’elvetico Alexander Mayer.

Il programma, che punterà principalmente sulle opere della famiglia Strauss, prevede in scaletta: Franz von Suppé Die schöne Galathee , ouverture; Josef Strauss Aquarellen, walzer op. 258; Johann Strauss Bitte schön, polka op. 372; Johann Strauss Annen-Polka; Johann Strauss Wein, Weib und Gesang, walzer; Josef Strauss Delirien, walzer op. 212; Eduard Strauss Bahn Frei, polka schnell op. 45; Johann Strauss Czardas aus Ritter Pásmán op. 441; Amilcare Ponchielli La danza delle ore; Johann Strauss Waldmeister, ouverture; Josef Lanner Die Schönbrunner, walzer op.200; Josef Strauss Jockey-Polka op.278; Johann Strauss Wiener Bonbons, walzer op. 307; Johann Strauss Unter Donner und Blitz , polka op. 324; Johann Strauss Banditen-galopp; Eduard Strauss Ohne Bremse polka schell op.238.

Alexander Mayer, che dirigerà l’Orchestra, è definito dalla stampa svizzera un “direttore d’orchestra moderno” dallo spirito innovativo, con il quale contagia le sue interpretazioni.

Dal 2010 è direttore artistico e direttore d’orchestra dell’Ensemble Symphonique Neuchâtel. Durante questo periodo, ha affermato con successo nello scenario musicale svizzero l’orchestra creata nel 2008.

Nei suoi programmi, Mayer punta sui contrasti e rompe i confini tra i diversi generi, ad esempio quando combina un concerto con uno spettacolo di luci, Mendelssohn con l’elettronica o Beethoven con il klezmer (genere musicale tradizionale degli ebrei aschenaziti dell’Europa orientale).

Nelle sue esibizioni si annoverano i nomi di artisti come Gautier Capuçon, Tzimon Barto, Kolsimcha o Supermafia.

Nel 2003, ha vinto il Concorso Internazionale per Direttori d’Orchestra a Tokyo.

Oltre a lavorare con orchestre e cori professionali, Mayer è il primo direttore ospite della Landes-Jugend-Symphonie-Orchester Saar, è inoltre molto attivo nell’educazione musicale, insegna e si esibisce regolarmente come organista e musicista da camera.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Cosa succederà dopo Orlando?

Un articolo di Maurizio Zoppi per IlSicilia.it ha sollevato un problema molto importante per la città di Palermo. Chi sarà il successore di Orlando e, soprattutto, che succederà dopo Orlando?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.