Ordine degli Architetti di Messina: Falzea il più votato, vince la sua lista :ilSicilia.it
Messina

eletto il nuovo Consiglio

Ordine degli Architetti di Messina: Falzea il più votato, vince la sua lista

di
4 Giugno 2021

La lista “Architetti x Me” vince la sfida delle elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti di Messina.

Il più votato tra i professionisti è risultato il presidente uscente Pino Falzea che ha ottenuto 483 preferenze (21 voti in più rispetti al suo avversario, il candidato presidente Giovanni Lazzari, 462) trascinando ben 9 consiglieri della propria lista (che lo ha espresso come candidato presidente) tra i 15 più votati.

Assieme a Falzea, che in questi anni aveva operato con importanti risultati alla guida dell’Ordine, e che ha legittimato con questo successo la sua corsa per la riconferma alla presidenza, faranno così parte del nuovo Consiglio degli Architetti: Bruno Di Sarcina (412); Lucia Alonci (411); Gaetano Montalto (411); Clarastella Vicari Aversa (400); Massimo De Francesco (389); Andrea Taranto (384); Teresa Altamore (377) e Martina Polimeni (368).

Mentre per quanto riguarda la lista “Insieme per un Ordine diverso” faranno parte del nuovo Consiglio: Giovanni Lazzari (462); Gaetano Scarcella (413); Dario La Fauci (399); Pino De Domenico (389); Antonello Longo (373) e Francesco Walter Pidalà (364).

“La mia più grande soddisfazione – afferma Falzea – è avere contribuito all’elezione di nuovi volti e giovani che sapranno dare nuovi stimoli all’azione del Consiglio per portare qualità è bellezza attraverso l’Architettura nei nostri territori, per il rilancio di una categoria colpita da una profonda crisi. Una elezione che dedico a quanti mi vogliono bene e che in casa mi sopportano, a quanti mi stimano, a Gaetano Montalto senza il quale non avremmo mai raggiunto questo risultato e che ha saputo dimenticare, al mio caro compagno di classe e amico Paolo Bitto che non è più tra noi e che in questo momento mi manca, anche se so bene cosa mi avrebbe detto”.

“Un ringraziamento particolare – ha aggiunto Falzea – va ai consiglieri che mi hanno sostenuto fino ad oggi e che continueranno a lavorare con noi, Saro Sardo, Sara Caruso, Toni Raimondo, Anna Carulli, Michele Palamara, Salvino Pantano. Una squadra straordinaria che per 4 anni condurrà il nostro Ordine, composta oltre che da me e Gaetano da Bruno Di Sarcina, Clarastella Vicari Aversa, Massimo De Francesco, Martina Mina Art Polimeni, Lucia Alonci, Andrea Taranto, Teresa Altamore ma anche Santo Di Salvo, Sandro Salvatore Triolo, Maurizio Romano, Mario Aronica e gli altri prima nominati e quanti vorranno offrire il loro contributo attraverso commissioni e gruppi di lavoro che costituiremo. Adesso al lavoro, tutti insieme per 4 anni e senza condizionamenti esterni, per l’Architettura e per il bene comune”.

Il nuovo Consiglio si insedierà nelle prossime settimane per eleggere l’ufficio di presidenza.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.