Orlando come Kennedy:"Io sono un berlinese" :ilSicilia.it
Palermo

In memoria delle vittime di Berlino

Orlando come Kennedy:”Io sono un berlinese”

di
21 Dicembre 2016

Ich bin Berliner. Io sono Europeo”. Parola del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando che così commenta la strage a Berlino. Ma dove abbiamo già sentito questa frase? Orlando usa la storica citazione di John Fitzgerald Kennedy. Era il 26 giugno 1963 e Kennedy, presidente degli Stati Uniti d’America, la pronuncia durante il discorso tenuto a Rudolph Wilde Platz, di fronte al Municipio di Schöneberg, mentre era in visita ufficiale alla città di Berlino Ovest. La frase, tradotta in lingua italiana, significa “io sono un berlinese” e non io sono “europeo” come sostiene Orlando. Ma il sindaco conosce così bene il tedesco che è impossibile pensare a un errore.  Essere berlinesi oggi significa essere europei è il senso politico da dare alla tesi di Orlando. Infatti il primo cittadino di Palermo prosegue così: “Un’Europa politica, in momenti come questi, deve esprimere, in maniera unanime, il dissenso e la condanna per questi gesti e la solidarietà al popolo tedesco“, ha aggiunto. “Noi diciamo no al terrorismo e ai criminali e diciamo no agli speculatori, – ha affermato – a quanti, cioè in nome di questo terrorismo criminale, pretendono di discriminare i migranti, esseri umani spesso disperati, che cercano soltanto di affermare il diritto umano alla mobilità”.La Sicilia conosce la confusione che si è fatta nel passato, tra l’essere Siciliano e l’essere mafioso. – ha proseguito – E noi abbiamo rivendicato con forza che la mafia è la prima nemica della Sicilia. Così diciamo con forza che chi uccide e si dice terrorista in nome di una fede, è il primo nemico di quella stessa fede“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per