Orlando: "Salvini? Un buffone, come un giovane Mussolini" :ilSicilia.it
Palermo

intervistato dal quotidiano "Avvenire"

Orlando: “Salvini? Un buffone, come un giovane Mussolini”

di
14 Agosto 2019

Con una intervista al quotidiano “Avvenire pubblicata oggi, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando prende posizione sulla crisi di Governo e sulla prospettiva di nuove elezioni o nuovo Governo.

L’accordo PD-M5S solo per evitare il voto è inaccettabile – afferma – L’Italia ha bisogno di una visione, in un momento di continua mortificazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali per tutti. Non serve dirsi contro Salvini, ma è urgente offrire una proposta alternativa credibile.”

Su una ipotesi di nuovo Governo, Orlando ricorda che “siamo in un sistema parlamentare, sono i parlamentari che devono decidere. L’importante è che abbiamo una visione condivisa sui fondamentali. Il fatto irrinunciabile è il rispetto della legalità costituzionale, che prevede in primo luogo il ruolo del Parlamento, ma anche il rispetto dei diritti umani, il principio della separazione dei poteri, il rispetto dei valori fondanti dell’Ue.”

“Se perdiamo di vista questo tipo di obiettivo – per Orlando – si dà un fondamento all’affermazione devastante del ‘giovane Mussolini’, cioè Salvini, che dice ‘votiamo, così ho i pieni poteri’.”

Dal Sindaco di Palermo un cenno al ruolo dei cattolici in questo momento: “Ci sono troppi buffoni in giro – afferma – che da una parte si classificano come cattolici, dall’altro votano provvedimenti impresentabili, salvandosi la coscienza dicendo di essere assenti per caso.”

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Moderati per sopravvivere

Si torna a parlare di un partito dei “moderati” che - come ci informa Belzebù nell’articolo di questi giorni - dovrebbe mettere insieme i cespugli della politica italiana: Italia Viva di Matteo Renzi, Azione di Carlo Calenda, Più Europa di Emma Bonino e Forza  Italia o almeno una sua parte. Un’adesione che finora, però, è più una speranza che una certezza
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.