Ospedale Civico a corto di personale. Cisl Fp: "Allarme rosso" :ilSicilia.it
Palermo

Il sindacato: "Mancano 340 infermieri"

Ospedale Civico a corto di personale. Cisl Fp: “Allarme rosso”

di
4 Gennaio 2019

I dipendenti e le organizzazioni sindacali lo ripetono incessantemente da settimane che l’ospedale Civico di Palermo è a corto il personale e che con l’arrivo del 2019 i servizi e le prestazioni sarebbero stati a rischio. A lanciare “l’allarme rosso” stavolta è la Cisl Funzione pubblica Palermo Trapani che ha inviato una nota al neo commissario straordinario dell’azienda, Roberto Colletti. Nei giorni scorsi erano stati i sindacati autonomi a sollevare il problema con assemblee e sit-in. Iniziative che la nuova dirigenza del nosocomio palermitano, da poco nominata dal governo regionale, aveva ascoltato con attenzione, manifestando aperture e disponibilità.

Il confronto, quindi, è stato avviato, ma nel frattempo le emergenze incombono. Mancano 340 infermieri – affermano la segretaria aziendale Carmela Germanà e Alessandro Magno, Maria Barone, Emanuele Bordonaro, e Ciro Caldaronello delle Rsu della Cisl Fp Palermo Trapani – e questo gap è stato colmato parzialmente coperto dal personale in attività di libera professione. È stata attivata la procedura di reclutamento attraverso la mobilità regionale ed extraregionale per 170 unità, ma vanno subito espletate le procedure necessarie per l’immediata immissione in servizio dei vincitori”.

Secondo la Cisl Fp Palermo Trapani, oggi il Civico di Palermo è ben lontano dagli standard di riferimento nazionale e regionale che portano un’azienda sanitaria a garantire alti livelli di qualità assistenziale. La carenza di personale non riguarda soltanto il personale medico. “Anche il personale amministrativo come quello degli Oss – aggiunge la Cisl Fp Palermo Trapani – è sottodimensionato rispetto alle esigenze reali. Serve un impegno straordinario per la rinascita di questa struttura che potrebbe essere un fiore all’occhiello per la sanità siciliana”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Redazione

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin