Ospedale Policlinico di Palermo, Snals-Cisl: "Sicurezza dei lavoratori a rischio" :ilSicilia.it
Palermo

la dichiarazione

Ospedale Policlinico di Palermo, Snals-Cisl: “Sicurezza dei lavoratori a rischio”

di
12 Marzo 2022

“Soltanto nell’ultima settimana, con l’ultimo caso risalente a qualche ora di distanza dal momento in cui scriviamo, abbiamo dovuto registrare quattro diverse incursioni con danneggiamento ad arredi e furto di effetti personali in almeno tre reparti diversi del Policlinico di Palermo: Igiene, Ostetricia e Radiologia.

Questo elenco è ovviamente non esaustivo e si riferisce esclusivamente alle segnalazioni ricevute dai nostri dirigenti sindacali. Lasciando le ovvie competenze alle autorità e forze dell’ordine che si stanno occupando dei singoli casi, non possiamo non denunciare, sul tema della sicurezza, la totale inerzia dell’attuale gestione commissariale del Policlinico.

Dal 2020 denunciamo la situazione ingestibile di ingressi incontrollati al Policlinico. Non è più rinviabile una gestione attenta e precisa degli ingressi in Azienda che segua un rigido protocollo. Il Policlinico, in una realtà metropolitana in particolare, è un presidio di sicurezza dei cittadini imprescindibile e fondamentale al pari di aeroporti, infrastrutture di mobilità e strutture strategiche in genere per la popolazione. L’accesso al Policlinico deve essere controllato per la sicurezza, nel senso più ampio del termine, di TUTTI. Soprattutto, aggiungiamo, dei Lavoratori.

Nel frattempo, rimanendo irrisolte e inevase tutte le criticità che abbiamo segnalato negli anni sul tema della sicurezza dei lavoratori, constatiamo un rilassamento generale nei confronti delle misure di prevenzione del Covid-19 che mettono a rischio lavoratori, studenti, pazienti e una intera comunità che vive quotidianamente il Policlinico.

Segnaliamo oggi questa criticità per l’urgenza della stessa, non dimenticando però nessuna delle montagne di problemi che ormai schiacciano il Policlinico di Palermo da anni, con particolare intensità negli ultimi due. I diritti dei lavoratori giacciono dimenticati in un angolo, mentre si susseguono atti della gestione commissariale che possiamo definire, nella migliore delle ipotesi, confusi.

Con la richiesta di intervenire il prima possibile per assicurare la più elevata sicurezza dei luoghi e della comunità dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo“, ad affermarlo sono il Coordinatore provinciale Giovanni Madonia Ferraro e  il Segretario Generale Università Palermo Trapani G. Maurizio Ippolito. 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.