12 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 01.10

La rubrica della domenica

Ospite a “Bar Sicilia” Alessandro Aricò (#DiventeràBellissima): “Lavoriamo per un centrodestra più forte”

20 Maggio 2018

 

Ospite della quindicesima puntata di “Bar Sicilia“, la rubrica della domenica de ilSicilia.it condotta in redazione da Giuseppe Bianca, Alberto Samonà, Maurizio Scaglione, oggi, domenica 20 maggio, è Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di #DiventeràBellissima, il movimento fondato su impulso del presidente della Regione Nello Musumeci.

Ad Alessandro Aricò abbiamo chiesto il futuro del suo movimento in questo centrodestra, con cui #DiventeràBellissima si confronta in tutto il territorio regionale. Anche in vista delle prossime amministrative del 10 giugno, che vedono il movimento presente in tantissimi comuni. Uno sguardo anche alla politica regionale alla luce delle recentissime inchieste della magistratura che hanno scatenato una bufera sulla Sicilia e sul rapporto fra imprenditori e politici. In particolare, Aricò ha ribadito come nel governo non vi debbano essere assessori espressione di gruppi economici, ma come sia giusto che l’esecutivo Musumeci abbia preferito puntare su assessori politici. Infine, a livello nazionale, dove si profila un governo Lega-Movimento 5 Stelle, il capogruppo di #DiventeràBellissima ha spiegato di guardare con grande interesse a questo esperimento politico.

Buona visione con la quindicesima puntata di Bar Sicilia.

GUARDA IL VIDEO DELLA QUINDICESIMA PUNTATA IN ALTO

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.