15 agosto 2018 - Ultimo aggiornamento alle 11.49

La rubrica della domenica

Ospite a “Bar Sicilia” Alessandro Aricò (#DiventeràBellissima): “Lavoriamo per un centrodestra più forte”

20 maggio 2018

 

Ospite della quindicesima puntata di “Bar Sicilia“, la rubrica della domenica de ilSicilia.it condotta in redazione da Giuseppe Bianca, Alberto Samonà, Maurizio Scaglione, oggi, domenica 20 maggio, è Alessandro Aricò, capogruppo all’Ars di #DiventeràBellissima, il movimento fondato su impulso del presidente della Regione Nello Musumeci.

Ad Alessandro Aricò abbiamo chiesto il futuro del suo movimento in questo centrodestra, con cui #DiventeràBellissima si confronta in tutto il territorio regionale. Anche in vista delle prossime amministrative del 10 giugno, che vedono il movimento presente in tantissimi comuni. Uno sguardo anche alla politica regionale alla luce delle recentissime inchieste della magistratura che hanno scatenato una bufera sulla Sicilia e sul rapporto fra imprenditori e politici. In particolare, Aricò ha ribadito come nel governo non vi debbano essere assessori espressione di gruppi economici, ma come sia giusto che l’esecutivo Musumeci abbia preferito puntare su assessori politici. Infine, a livello nazionale, dove si profila un governo Lega-Movimento 5 Stelle, il capogruppo di #DiventeràBellissima ha spiegato di guardare con grande interesse a questo esperimento politico.

Buona visione con la quindicesima puntata di Bar Sicilia.

GUARDA IL VIDEO DELLA QUINDICESIMA PUNTATA IN ALTO

Tag:
Libri e Cinematografo
di Andrea Giostra

“Giochi di potere” (2018) di Per Fly

Film di produzione Usa, Danimarca, Canada quanto mai attuale e contemporaneo. Ci sono delle domande potenti che il film innesca nella sua narrazione cinematografica. Sono tutte le domande alle quali la gente comune vorrebbe da sempre ricevere delle risposte vere.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Testamento d’estate

Carissimi, non venite a chiedere ad un ingegnere che cosa sono i “gradi di libertà”, fareste una pessima figura. Non venite a chiedere ad un uomo libero che cosa è la “libertà”, dovreste avere analoga pazienza per ascoltare la risposta.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.