Palazzo d'Orleans si rifà il look, al via i lavori per la ristrutturazione :ilSicilia.it
Palermo

sulle aree esterne

Palazzo d’Orleans si rifà il look, al via i lavori per la ristrutturazione

di
18 Giugno 2020

Sono in corso, in piazza Indipendenza a Palermo, i lavori sull’area esterna di Palazzo Orleans. E’ un’operazione di restyling voluta dal governatore Nello Musumeci per aumentare il decoro e innalzare il livello di sicurezza dello storico immobile che dal 1947 è la sede della presidenza della Regione Siciliana.

A realizzare aiuole, vasche circolari, pavimentazioni in pietra di billiemi e il nuovo impianto di illuminazione, che prevede anche un segnapassi a led sul camminamento a ridosso dell’edificio, sarà la Olimpia costruzioni di Montelepre, che si è aggiudicata l’asta pubblica. L’impresa, da contratto, avrà sei mesi di tempo per concludere le opere che includono anche il restauro delle due garitte che si trovano ai lati del portone principale e dell’intera recinzione in pietra calcarea e ferro battuto.

“Contiamo però – afferma Musumeci dopo un sopralluogo nel cantiere – in una conclusione anticipata dei lavori. Il risultato finale sarà in grado di offrire ai palermitani e ai turisti un colpo d’occhio degno di un palazzo istituzionale, visto che verrà ulteriormente messa in risalto la già notevole bellezza di un grande monumento. Il progetto nasce per motivi di sicurezza, ma ciò non ha impedito di coniugare al meglio l’efficacia dell’intervento con un grande senso dell’estetica e dell’armonia, pianificando per l’intera zona antistante la piazza un’area verde che funga da anticamera agli splendidi giardini del Parco Orleans e per la quale, non a caso, verranno utilizzate le stesse essenze arboree”.

Il progetto è stato elaborato dal dipartimento regionale Tecnico con il supporto specialistico dell’Ufficio speciale per la progettazione. L’apertura del cantiere ha reso necessario il restringimento, limitato esclusivamente al periodo dei lavori, sia della carreggiata che attraversa piazza Indipendenza – che da oggi passa da tre a due corsie – sia di quella di corso Ruggero, dove la strada è stata ridotta a una corsia e mezzo. Saranno spostati anche gli impianti semaforici, a cominciare da quello con pulsantiera che dovrà essere collocato all’altezza del nuovo ingresso ai giardini del Parco.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro