Palermo, a Balata sballano i conti: la Lega pronta a fare mea culpa :ilSicilia.it
Palermo

I ROSANERO TIRANO UN SOSPIRO DI SOLLIEVO

Palermo, a Balata sballano i conti: la Lega pronta a fare mea culpa

di
23 Giugno 2019

E’ stato tutto un errore.
Questa è la sintesi di quanto avvenuto nelle ultime ore fra la Lega Serie B e il Palermo calcio. I tifosi della società rosanero hanno vissuto ore palpitanti a seguito della notizia, trapelata nella giornata di sabato, di un possibile nuovo buco di circa 1,6 milioni di euro che, sommati ai circa 400 mila euro necessari all’iscrizione al prossimo campionato, avrebbero richiesto alla società di viale del Fante un esborso di circa due milioni di euro da sanare entro la giornata di lunedì.

Tale somma, a detta dei tecnici della Lega di Serie B, sarebbe stata dovuta dall’U.S. Città di Palermo a seguito di quattro pignoramenti presso terzi, scaturiti da contenziosi con avvocati e procuratori sportivi.

Alla notizia, la società rosanero ha reagito duramente, minacciando di ricorrere ai propri legali per tutelare i propri interessi.

Ma tutto ciò non si renderà  necessario visto che, secondo le indiscrezione apprese da Tullio Calzone, giornalista del CorrieredelloSport.it, il calcolo di tale somma sarebbe stata frutto di un errore dei tecnici della Lega di Serie B.

Mauro Balata, intervenuto sull’argomento, ha dichiarato: “Chiariremo tutti oggi“. Tale dichiarazione fa pensare ad una soluzione rapida e positiva per il Palermo calcio, il quale non ha ovviamente bisogno di ulteriori procedimenti giudiziari che potrebbero portare solo tensioni in un ambiente già saturo.

Nelle prossime ore si attende un comunicato ufficiale della Lega Serie B. Intanto il Palermo ha già preparato tutta la documentazione necessaria ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato di Serie B, il che fa tirare un sospiro di sollievo al popolo rosanero e spezza le speranze di alcuni soggetti che attendevano notizie negative come avvoltoi in attesa della carcassa da spolpare.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.