Palermo, a Balata sballano i conti: la Lega pronta a fare mea culpa :ilSicilia.it
Palermo

I ROSANERO TIRANO UN SOSPIRO DI SOLLIEVO

Palermo, a Balata sballano i conti: la Lega pronta a fare mea culpa

di
23 Giugno 2019

E’ stato tutto un errore.
Questa è la sintesi di quanto avvenuto nelle ultime ore fra la Lega Serie B e il Palermo calcio. I tifosi della società rosanero hanno vissuto ore palpitanti a seguito della notizia, trapelata nella giornata di sabato, di un possibile nuovo buco di circa 1,6 milioni di euro che, sommati ai circa 400 mila euro necessari all’iscrizione al prossimo campionato, avrebbero richiesto alla società di viale del Fante un esborso di circa due milioni di euro da sanare entro la giornata di lunedì.

Tale somma, a detta dei tecnici della Lega di Serie B, sarebbe stata dovuta dall’U.S. Città di Palermo a seguito di quattro pignoramenti presso terzi, scaturiti da contenziosi con avvocati e procuratori sportivi.

Alla notizia, la società rosanero ha reagito duramente, minacciando di ricorrere ai propri legali per tutelare i propri interessi.

Ma tutto ciò non si renderà  necessario visto che, secondo le indiscrezione apprese da Tullio Calzone, giornalista del CorrieredelloSport.it, il calcolo di tale somma sarebbe stata frutto di un errore dei tecnici della Lega di Serie B.

Mauro Balata, intervenuto sull’argomento, ha dichiarato: “Chiariremo tutti oggi“. Tale dichiarazione fa pensare ad una soluzione rapida e positiva per il Palermo calcio, il quale non ha ovviamente bisogno di ulteriori procedimenti giudiziari che potrebbero portare solo tensioni in un ambiente già saturo.

Nelle prossime ore si attende un comunicato ufficiale della Lega Serie B. Intanto il Palermo ha già preparato tutta la documentazione necessaria ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato di Serie B, il che fa tirare un sospiro di sollievo al popolo rosanero e spezza le speranze di alcuni soggetti che attendevano notizie negative come avvoltoi in attesa della carcassa da spolpare.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

La stramberia dello stop alla Ztl notturna a Palermo

E’ possibile che questo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, non riesca a mettere un freno alle stramberie del suo assessore alla Mobilità, Giusto Catania? Evidentemente, non ha una grande considerazione per i palermitani, proponendo l’abolizione della Ztl nella fascia oraria notturna
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.