Palermo, a piazza San Lorenzo, dopo 12 anni, torna alla luce un'opera storica di grande valore artistico e simbolico :ilSicilia.it
Palermo

storica lapide incisa nel 1860

Palermo, a piazza San Lorenzo, dopo 12 anni, torna alla luce un’opera storica di grande valore artistico e simbolico

17 Settembre 2019

Dopo 12 anni la grande lapide di marmo, collocata sul prospetto del 1°piano di una palazzina al civico 25 di piazza San Lorenzo, è ritornata alla luce” – lo fanno sapere il consigliere comunale, Massimo Giaconia e il presidente della VI  Circoscrizione Michele MaraventanoLa storica lapide, incisa nel 1860 da alcuni patrioti fuggiti dalla battaglia presso il Monastero della Gancia consumata nel sangue di 13 vittime (alla cui memoria è dedicato l’obelisco a Porta S. Giorgio), per tanti  anni è stata  oscurata da un’impalcatura, realizzata per evitarne il distacco dal muro e quindi la rovina della stessa“.

La lapide è ritornata visibile grazie ad una delicatissima operazione di smontaggio e restauro condotta dagli esperti tecnici e maestranze del Cantiere Comunale, a seguito di una richiesta fatta da noi e supportata dal vicesindaco Fabio Giambrone” – aggiungono Giaconia e Maraventano.

Siamo contenti – concludono – grazie all’impegno di tutti è stato possibile assecondare il desiderio degli abitanti e commercianti della borgata di San Lorenzo restituendo alla città tutta, un’opera storica di grande valore artistico e simbolico”.

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco