Palermo "affonda" per il maltempo e Ferrandelli consegna salvagente a Orlando :ilSicilia.it
Palermo

Dopo i disagi sorti in città a causa del maltempo

Palermo “affonda” e Ferrandelli consegna salvagente a Orlando

23 Agosto 2018

La città è abbandonata, i bilanci pregiudicati, le aziende allo sbando che non erogano servizi e rischiano il fallimento e gli impianti fognari in tilt. Questa è l’ultima provocazione all’Amministrazione Orlando”.

Queste le parole di Fabrizio Ferrandelli, consigliere comunale di Palermo dell’opposizione, che durante il suo intervento in Consiglio ha consegnato due salvagenti al presidente del Consiglio comunale e al Sindaco, ancora una volta assente in aula.

Con questa provocazione – spiega Ferrandelli – ho voluto evidenziare per l’ennesima volta l’incapacità gestionale di questa Amministrazione. Quali interventi sono stati fatti o anche solo previsti? Quali opere pubbliche e quale manutenzione di caditoie, rete fognaria e canali? Una città senza manutenzione è destinata ad affondare e non solo metaforicamente, come abbiamo visto in questi giorni. Palermo è una città invivibile che si allaga già con le prime piogge. 

Da 35 anni i vigili del fuoco sono l’unica certezza per i cittadini in difficoltà – continua – nessun intervento strutturale nel piano delle opere pubbliche è stato votato dalla Giunta. Per questo – conclude Ferrandelli – chiederemo che venga bocciato il piano triennnale delle opere pubbliche. Non possiamo pensare a nuovi interventi, tra l’altro senza copertura finanziaria, se prima non sistemiamo l’esistente”.

leoluca-orlando
Foto da Facebook

Intanto, sul noto social network Facebook, insieme alle tante polemiche e segnalazioni pubblicate da cittadini e associazioni che operano sul territorio relativamente ai disagi che hanno vissuto in tutti i quartieri, o quasi, di Palermo, causati dalle abbondanti piogge, c’è chi ironizza pubblicando fotomontaggi che vedono protagonista principale proprio Orlando, tra i tanti pubblichiamo quello dell'”AcquaParkPalermo”.

 

 

LEGGI ANCHE:

Maltempo: a Palermo il canale Badame si trasforma in un fiume di rifiuti | Video

 

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona