Palermo, al via la prima edizione del "Festival delle filosofie" :ilSicilia.it
Palermo

Si comincia il 6 ottobre

Palermo, al via la prima edizione del “Festival delle filosofie”

di
24 Settembre 2018

Si svolgerà nei quattro fine settimana del mese di ottobre la prima edizione del “Festival delle Filosofie” a Palermo, che affronterà il tema “Pensare la società globale“.

Il progetto è promosso dall’Associazione Lympha, formato da un gruppo di persone che promuovono il libero pensiero, la cultura e l’arte, con la collaborazione del Dipartimento Di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo.

La programmazione, nei diversi weekend, sarà suddivisa in una serie di incontri scientifici, con ospiti nazionali ed internazionali  in veste di relatori e commentatori, e masterclass con partecipanti che si iscriveranno.

Parallelamente in programma ci sono concerti, recital, proiezioni di audio-visivi, performance teatrali e artistiche, così come masterclass, laboratori e seminari di singoli artisti su temi specifici.

L’ingresso agli eventi scientifici del festival è libero e gratuito, mentre è prevista una quota di iscrizione per le masterclass.

Salinas scuola

Il Festival si svolgerà in alcuni tra i luoghi storico-culturali più prestigiosi della città: dal Conservatorio Scarlatti, al sagrato della Cattedrale, dal Museo Salinas, alla Sagrestia di San Domenico, e poi Palazzo Butera e l’Orto botanico.

Il programma completo è disponibile sul sito www.efilosofie.it

Per la sua natura plurale e interdisciplinare, il festival nasce dall’interno del territorio palermitano come espressione della sua natura storicamente sincretica, sinergica e inclusiva.

I grandi temi della nostra epoca come il diritto alla mobilità internazionale, il cambiamento climatico, l’accoglienza, i diritti della persona, i rapporti fra i popoli e gli stati saranno dunque al centro di un progetto globale di riconnessione tra gli individui e le comunità.

Al centro, la capacità della filosofia di smascherare ideologie, false opinioni e manipolazioni per contribuire alla creazione di una nuova umanità libera e consapevole.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.