Palermo: alla scuola Manzoni-Impastato presentato il diario della Polizia :ilSicilia.it
Palermo

L'iniziativa

Palermo: alla scuola Manzoni-Impastato presentato il diario della Polizia

di
19 Maggio 2021

“Quotidianamente senza fatica, con le vignette con i giochi di intelligenza e di abilità gli alunni piano piano iniziano a conoscere gli articoli della costituzione a conoscere le regole della strada, le regole di rispetto della convivenza civile. Questo diario è una somministrazione graduale e lenta di educazione civica. L’iniziativa si sta svolgendo in tutta Italia e qui a Palermo è stata scelta la scuola Peppino Impastato. Per due motivi. L’istituto ha il nome di una delle vittime della barbarie mafiosa. Il secondo è il riconoscimento di una scuola dove il corpo insegnante i ragazzi e i genitori si sono dati molto da fare per rendere migliore l’ambiente intorno a loro”.

E’ quanto ha affermato il questore di Palermo Leopoldo Laricchia questa mattina all’Istituto Manzoni-Impastato in via Girolamo Di Martino a Palermo.

Alla presentazione dell’agenda scolastica “il Mio Diario” realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il sostegno del Ministero dell’Economia e delle Finanze e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano erano presenti il prefetto di Palermo Giuseppe Forlani, la dirigente della scuola Silvia Schiraldi, l’assessora alla Scuola del Comune di Palermo Giovanna Marano.

La novità per l’edizione 2021-2022, è l’ampio spazio dedicato ai temi della Carta Costituzionale, dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza digitale, in linea con la neo reintrodotta materia dell’Educazione Civica nei programmi scolastici.

I supereroi della legalità Vis e Musa, protagonisti del diario, racconteranno agli studenti il significato e l’importanza della Costituzione, illustrando il contenuto dei primi 12 articoli che ne costituiscono i principi fondamentali in un inserto ritagliabile. Nel diario c’è spazio anche i temi della salute, dello sport, della cura dell’ambiente, dell’inclusione sociale, dell’educazione stradale, del corretto utilizzo di internet e dei social network, ma anche dei fenomeni di devianza giovanile più comuni quali il bullismo e il cyberbullismo.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.