Palermo: ambiente ed equità generazionale, Più Europa in piazza per proposta "Figli Costituenti" :ilSicilia.it
Palermo

PRESENTE FABRIZIO FERRANDELLI

Palermo: ambiente ed equità generazionale, Più Europa in piazza per proposta “Figli Costituenti”

14 Settembre 2019

Continua nelle piazze siciliane il percorso di Più Europa. A partire da oggi alle 16, presso piazza Magliocco a Palermo, e nelle prossime settimane in altre città della Sicilia, parte la raccolta di firme per la proposta di legge “FIGLI COSTITUENTI”, che mira a inserire in Costituzione il principio dell’equità generazionale, dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale di ogni provvedimento legislativo da adottare e attuare.

Più Europa, Ferrandelli
Fabrizio Ferrandelli allo stand

A lanciare e sostenere l’iniziativa, voluta fortemente dal coordinatore cittadino Leonardo Canto, sono i consiglieri comunali Cesare Mattaliano e Giulio Cusumano che coadiuvano i militanti nella raccolta e certificazione delle firme.

Mentre altri in Italia parlano sostenendo tutto il contrario di tutto e con alleanze discutibili, noi continuiamo per strada il nostro percorso con le idee chiare a sostegno dei giovani e dell’ambiente” – dichiara Fabrizio Ferrandelli della segreteria nazionale di più Europa ed anch’esso presente nella sua città a fianco degli iscritti e volontari-

© Riproduzione Riservata
Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Lettera di un’adolescente dalla sua quarantena

Oggi la mia rubrica ospita una lettera molto intensa scritta da un’adolescente che ci narra i suoi giorni di quarantena. Osservare la vita attraverso i social e distanti dagli affetti più importanti per i giovanissimi è stato molto faticoso. Possono i libri aiutare a lenire la solitudine?
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.