Palermo: apre la Startup P&F, azienda di Milano per la stampa online del packaging :ilSicilia.it
Palermo

Posti disponibili a Carini

Palermo: apre la Startup P&F, azienda di Milano per la stampa online del packaging

di
9 Ottobre 2020

La P&F Packaging e Food S.R.L., azienda che si distingue per la produzione e stampa di packaging, decide di investire al Sud.

Nascono nella zona industriale di Carini, cuore dei principali poli produttivi regionali, gli uffici da cui viene diretto il marketing e lo sviluppo prodotti dell’azienda.

Tra terrazze vista mare e un caffè preso nel giardino d’inverno all’interno della struttura, si parla di digital strategy, customer journey, food photography, prototyping e research per il portale Packaging-online.it.

La Sicilia è un punto strategico per il bacino del mediterraneo. Non vogliamo farci sfuggire le menti creative più capaci e che hanno il desiderio di costruire il futuro in una terra ricca di storia e meraviglie” afferma Alessio Morici, Chief Operating Officer della startup innovativa che oggi conta più di 7.000 clienti, un customer service attivo e dedicato ad ogni cliente.

“Siamo in continua ricerca di nuove risorse da inserire nel team digital di Palermo” conclude Morici, invitato i più volenterosi a farsi avanti.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin