21 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 11.12
caronte manchette
caronte manchette

Palermo torna solitario in testa alla serie B

Palermo-Ascoli 3-0, la capolista se ne va! I Gol (VIDEO)

27 dicembre 2018

Come nostra abitudine il Palermo vince per 3-0 in casa con l’Ascoli e voto 10 e lode a tutti ma bisogna dire che quando entrano Muravski, Szyminski e Campofiorito cambia in meglio il gioco dei rosanero.

Il Palermo dopo essere passato in vantaggio per un’autorete clamorosa del portiere dei bianconeri Perucchini , raddoppia con Chochev autore di una bella partita e che dovrebbe giocare sempre al posto di Jajalo ed ha chiuso con un altro giocatore rosanero che va in gol quest’anno l’appena entrato Szyminski.
Torna a 3 il distacco dal resuscitato Brescia di Corini ed abbiamo rispetto a loro una partita in meno giocata.
Dice bene Falletti alla fine della partita “Il Palermo deve guardare solo a se stesso e giocare per vincere , rimanere in testa alla classifica ed andare alla fine del campionato in Serie A. Ora bisogna andare a vincere anche con il Cittadella giorno 30 alle 15.00.”

Aggiungiamo noi se giocheremo finalmente per scelta con il 3-4-3 e recuperato Nestorovski, un altro livello, non ce ne vogliano, rispetto a Moreo e Puscas, sarà tutto facile.

Unico dato vergognoso i soli 8.262 spettatori della gara Palermo-Ascoli

PALERMO: Brignoli – Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami – Haas, Jajalo, Chochev – Trajkovski, Falletti – Moreo.

In panchina : Pomini, Avogadri, Salvi, Szyminski, Pirrello, Ingegneri, Accardi, Murawski, Fiordilino, Embalo, Puscas, Cannavò.

ASCOLI: Perucchini – Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia – Cavion, Troiano, Frattesi – Ninkovic – Beretta, Rosseti.

In panchina :  Bacci, Scevola, Padella, Addae, Kupisz, De Santis, Casarini, Quaranta, Ngombo, Carpani, Ganz, Parlati.

I gol : autorete Filippo Perucchini 26′, Ivaylo Chochev al 73′ e Przemyslaw Szyminski all’86’.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.