Palermo, assessore Prestigiacomo: "Ponte Corleone transitabile per altri 5 anni" :ilSicilia.it
Palermo

Dopo la relazione finale della Icaro Progetti

Palermo, assessore Prestigiacomo: “Ponte Corleone transitabile per altri 5 anni”

di
18 Marzo 2022

Dopo la relazione finale della Icaro Progetti sappiamo che il Ponte Corleone è transitabile per altri 5 anni, Ci tengo a precisare che nella precedente  relazione la Icaro Progetti aveva dato una transitabilità per un carico massimo di 54 tonnellate, il Comune in quel caso ha dovuto tenere conto della relazioni dei Vigili del Fuoco ed eseguire quanto da loro era stato richiesto, visto che non era ancora in possesso della Relazione finale della Icaro Progetti”.

Lo ha dichiarato l’assessora ai lavori pubblici, Maria Prestigiacomo.

Il ponte verrà aperto a due corsie ognuna di 6,5 metri, una in direzione Trapani ed una in direzione Catania per ogni corsia potranno transitare un mezzo pesante per non più di 51,5 tonnellate ed un autoveicolo. Il Commissario Castiglioni con cui stiamo lavorando in sintonia ha già affidato la progettazione della messa in sicurezza del vecchio ponte Corleone”, ha aggiunto Prestigiacomo.

Il Comune ha trovato le somme per potere attuare i lavori che saranno eseguiti sempre attraverso la struttura commissariale . L’affidamento dei lavori sarà sempre fatto da Anas. In sintonia con il Commissario stiamo attivando la riapertura del ponte a due carreggiate entro i primi del prossimo mese non ci sarà più il ‘Tappo sul Ponte’ la struttura commissariale ha ordinato la segnaletica verticale ed orizzontale onerandosi anche del costo e non appena questa sarà pronta inizieremo a liberare il ponte. Il Comune sta predisponendo un’ordinanza per la nuova transitabilità del ponte”, conclude l’assessore Prestigiacomo.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro