Palermo: blitz tra le bancarelle dei commercianti a Borgo Vecchio :ilSicilia.it
Palermo

l'operazione di polizia, Capitaneria di porto, Asp e municipale

Palermo: blitz tra le bancarelle dei commercianti a Borgo Vecchio

di
11 Dicembre 2020

Blitz antiabusivismo commerciale tra le bancarelle di Borgo Vecchio, a Palermo. contestazioni pari a circa settemila euro.

Tre gli esercizi dove, polizia, Capitaneria di porto, Asp e polizia municipale, hanno riscontrato gravi irregolarità, elevato sanzioni e sequestrato alimenti.

In via Principe di Scordia, due venditori di pesce non avevano le necessarie autorizzazioni sanitarie e comunali, oltre a non disporre della tracciabilità del pescato esposto alla vendita.

Cento chili di pesce sono stati sequestrati e devoluti ad enti benefici.

In via Ximenes, un terzo esercizio, pur provvisto di autorizzazioni, aveva posto in vendita 220 chilogrammi di pesci non tracciati.

Anche in questo caso, dopo averne stabilito la commestibilità, il personale impegnato ha provveduto a devolvere in beneficienza il prodotto ittico.

Complessivamente sono state elevate contestazioni pari a circa 7mila euro.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro