Palermo, bus scortati dai vigili urbani contro i vandali :ilSicilia.it
Palermo

auto civetta

Palermo, bus scortati dai vigili urbani contro i vandali

9 Gennaio 2019

Per contrastare i vandali e i teppisti dopo gli episodi di violenza che hanno coinvolto alcuni autisti dei bus Amat a Palermo, arrivano le auto civetta dei vigili urbani, come “scorta”.

Bus Amat
[Foto © D. G.]
“Ha dato esito positivo il servizio predisposto dal comandante della polizia municipale di Palermo, Gabriele Marchese, per la prevenzione e repressione degli atti vandalici nei confronti dei mezzi pubblici”, afferma una nota del Comune.

“Finora nessuna anomalia è stata riscontrata dagli agenti che, a bordo di auto civette o di mezzi con i colori istituzionali, seguono ‘con discrezione’ gli itinerari dei bus delle linee 212, 224, 226 e 231 che transitano tra i capolinea di via Pomara, viale dei Picciotti e Croceverde-Giardini“.

“Il pattugliamento costante degli assi delle vie Pomara, Galletti e Ciaculli – sottolinea in un comunicato il comando della polizia municipale – oltre a garantire il controllo del territorio, serve a dare sicurezza ai conducenti e ai passeggeri dei bus per prevenire episodi verificatisi in passato, quando alcuni bus in transito sono stati oggetto di lanci di pietre”.

 

LEGGI ANCHE:

Palermo: autista Amat picchiato, è in codice rosso. Orlando: “Barbari violenti”

Palermo: sasso contro il tram allo Sperone, vetro rotto e un ferito | Foto

 

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“C’è un Uomo Solo al Comando”

Atteso quanto diceva il buon Bracardi quando asseriva che “l’uomo è una bestia”, nella sua bestialità questi sbaglia sempre allo stesso modo, pertanto, la memoria non deve essere soltanto rancorosa, ma deve servire per capire e andare avanti per non commettere gli stessi errori. Il perdono è un'altra cosa.