Palermo, bus scortati dai vigili urbani contro i vandali :ilSicilia.it
Palermo

auto civetta

Palermo, bus scortati dai vigili urbani contro i vandali

di
9 Gennaio 2019

Per contrastare i vandali e i teppisti dopo gli episodi di violenza che hanno coinvolto alcuni autisti dei bus Amat a Palermo, arrivano le auto civetta dei vigili urbani, come “scorta”.

Bus Amat
[Foto © D. G.]
“Ha dato esito positivo il servizio predisposto dal comandante della polizia municipale di Palermo, Gabriele Marchese, per la prevenzione e repressione degli atti vandalici nei confronti dei mezzi pubblici”, afferma una nota del Comune.

“Finora nessuna anomalia è stata riscontrata dagli agenti che, a bordo di auto civette o di mezzi con i colori istituzionali, seguono ‘con discrezione’ gli itinerari dei bus delle linee 212, 224, 226 e 231 che transitano tra i capolinea di via Pomara, viale dei Picciotti e Croceverde-Giardini“.

“Il pattugliamento costante degli assi delle vie Pomara, Galletti e Ciaculli – sottolinea in un comunicato il comando della polizia municipale – oltre a garantire il controllo del territorio, serve a dare sicurezza ai conducenti e ai passeggeri dei bus per prevenire episodi verificatisi in passato, quando alcuni bus in transito sono stati oggetto di lanci di pietre”.

 

LEGGI ANCHE:

Palermo: autista Amat picchiato, è in codice rosso. Orlando: “Barbari violenti”

Palermo: sasso contro il tram allo Sperone, vetro rotto e un ferito | Foto

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.