Palermo calcio: sgomberato lo stadio Barbera dalla vecchia dirigenza :ilSicilia.it
Palermo

ARKUS FUORI DAI GIOCHI

Palermo calcio: sgomberato lo stadio Barbera dalla vecchia dirigenza

1 Agosto 2019

È iniziato alle 9 lo sgombero forzato degli uffici dello stadio comunale “Renzo Barbera” di Palermo.

La polizia municipale si è presentata allo stadio per dare esecutività allo sgombero dei locali, richiesto dal sindaco Leoluca Orlando, per la riassegnazione degli uffici alla nuova proprietà del Palermo calcio, “Hera Hora“.

Completata la fase di sgombero, il comune potrà così affidare lo stadio alla SSD Palermo di Dario Mirri e Tony Di Piazza, sbloccando così una situazione bloccata da settimane. Abbiamo già parlato  dello stato del manto erboso dell’impianto palermitano, ad un mese esatto dall’inizio del campionato di Serie D.

Quattro pattuglie più due auto civetta e un furgone sono entrati sul piazzale dello stadio. I dipendenti sono in sede, in attesa di sapere quale sarà il loro destino dal punto di vista lavorativo. Nel fine settimana si attende una conferenza stampa che dovrebbe chiarire il nuovo organigramma societario, il destino dei dipendenti e, almeno, il nome del nuovo allenatore del Palermo, che sarà quasi certamente Rosario Pergolizzi.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

“C’è un Uomo Solo al Comando”

Atteso quanto diceva il buon Bracardi quando asseriva che “l’uomo è una bestia”, nella sua bestialità questi sbaglia sempre allo stesso modo, pertanto, la memoria non deve essere soltanto rancorosa, ma deve servire per capire e andare avanti per non commettere gli stessi errori. Il perdono è un'altra cosa.