Palermo: Camera di commercio e Comune danno il via alla rivoluzione del Suap :ilSicilia.it
Palermo

un accordo per innovare il servizio di front office

Palermo: Camera di commercio e Comune danno il via alla rivoluzione del Suap

di
9 Novembre 2019

Camera di commercio Palermo-Enna e Comune di Palermo a braccetto per sostenere le imprese: il Comune ha stretto un accordo con l’ente camerale per innovare il servizio di front office e altri servizi correlati allo Sportello unico per le Attività produttive (Suap), per il tramite della Sispi, la Società informatica che gestisce i siti e i servizi web per il Comune.

Una sinergia nuova e rivoluzionaria – affermano il presidente della Camera di commercio, Alessandro Albanese, e l’assessore comunale alle Attività economiche, Leopoldo Piampiano che porterà enormi benefici alle imprese. Lo scambio di dati tra Camera e Comune permetterà, finalmente, di migliorare i servizi alle aziende e offrire un Suap aggiornato e assolutamente in linea con il registro imprese dell’ente camerale sia come linguaggio informatico che come applicativi web. Questa iniziativa, che potrebbe entrare a regime il prossimo gennaio, avrà una ricaduta positiva non solo nei confronti delle imprese, ma di tutti i cittadini”.

Noi – sottolinea Albanese – assicuriamo al Comune la massima collaborazione per affrontare tutte le tematiche che riguardano il tessuto imprenditoriale palermitano e le imprese, tutte rappresentate dalla Camera di commercio”.

Nel corso dell’incontro con l’assessore Pianpiano il vicepresidente della Camera di commercio, Nunzio Reina, ha posto l’accento sulle problematiche dei dehors, del decoro urbano e della Ztl nelle ore notturne e ha inoltre rappresentato la possibilità di organizzare una “Fiera di Natale”.

Il consigliere Andrea Peria Giaconia, intervenuto anche nella qualità di rappresentante dell’A.G.I.S., ha evidenziato invece la problematica legata al funzionamento della Commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo e la tempistica dei provvedimenti amministrativi che penalizzano fortemente le imprese che operano nel settore dello spettacolo, mentre il consigliere Salvatore Sarcì ha evidenziato le problematiche relative al Mercato Ittico di Palermo.

Tutti temi condivisi da Piampiano che, dopo aver ringraziato la Giunta Camerale per l’invito, ha garantito massima collaborazione su tutti i temi di primario interesse per le imprese e per la città.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.