Palermo, con la droga in aeroporto: sequestrate marijuana e hashish :ilSicilia.it
Palermo

Protagonista un cittadino francese

Palermo, con la droga in aeroporto: sequestrate marijuana e hashish

22 Gennaio 2020

I finanzieri della Compagnia di Palermo Punta Raisi, insieme ai funzionari dell’Ufficio delle Dogane, hanno effettuato un sequestro di sostanze stupefacenti all’aeroporto. Segnalato un cittadino francese, partito da Parigi con degli amici per trascorrere le vacanze in Sicilia. Il controllo ha portato al sequestro di oltre 7 grammi tra marijuana e hashish che il passeggero nascondeva nelle parti intime.

Nel corso del 2019 sono state segnalate alla Prefettura, dai finanzieri e dai funzionari doganali di Punta Raisi, oltre 200 persone per detenzione di sostanze stupefacenti e denunciate altre 10 persone, di cui tre tratte in arresto. Inoltre, sono stati rinvenuti e sequestrati quasi 1.900 grammi tra hashish e marijuana, 450 grammi di eroina, 720 grammi di sostanze psicotrope di varia natura e oltre 30 mila euro in contanti.

Tag:
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Scuola, “prorogare il contratto degli insegnanti precari”

Giovanna D’Agostino è la presidente dell’Associazione “Insieme per il sostegno” di cui fanno parte centinaia di insegnanti precari. In questa intervista si fa portavoce del sentire degli insegnanti precari chiedendo al Governo Conte la proroga del contratto al 31 agosto per tutti i precari della scuola
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona