Palermo cuore dell'arte: Manifesta 12 presenta la sezione degli Eventi Collaterali :ilSicilia.it
Palermo

Dalla Sicilia all'Europa

Palermo cuore dell’arte: Manifesta 12 presenta la sezione degli Eventi Collaterali

di
6 Marzo 2018

In attesa dell’avvio di Manifesta 12, la Biennale nomade europea che si terrà a Palermo dal 16 giugno al 4 novembre, è stata definita la lista dei progetti collaterali che la affiancheranno con un programma realizzato in stretta collaborazione con artisti locali, musei, istituzioni e professionisti del settore culturale.

Tra i 631 progetti pervenuti solo 62 quelli selezionati così distribuiti geograficamente: il 50 % proviene da Palermo, l’8% dalla Sicilia, il 21 % dall’Italia, il 18% dall’Europa e il 3 % da altri Paesi.

28_orto-botanico

Gli Eventi Collaterali non fanno parte del programma principale della biennale che quest’edizione ha come tema “Giardino Planetario, coltivare la Coesistenza”, ma sono estensivamente associati a essa e verranno promossi attraverso gli stessi canali ufficiali digitali e analogici (sito, la guida, i social network, l’app ufficiale di Manifesta 12 e una mappa speciale per gli eventi collaterali), così come quelli della sezione 5X5X5.

I criteri di selezione che sono stati seguiti prevedevano anche: qualità del progetto in linea con gli standard di Manifesta; interdisciplinarietà culturale del progetto; chiarezza delle risorse finanziarie necessarie alla sua concreta realizzazione e la sua fattibilità.

Entrando nel merito, tra le proposte palermitane troviamo quella del Museo Civico di Castelbuono con Olaf Nicolai; la Galleria X3 con la mostra Tabula Rasa e poi Dimora Oz, Casa Sponge, il Museo Salinas, N38E13, Push e la Galleria Pantaleone, che curerà due mostre.

In campo nazionale segnaliamo, tra gli altri, i progetti della Galleria Lorcan O’Neill con Richard Long, il Multimedia Art Museum di Mosca con il gruppo AES+F, l’Istituto Svizzero, il Royal College of Art e l’Institut Français.

Manifesta 12 fa parte del programma di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non chiedetevi “cosa potete fare per il vostro paese” ma solamente “A cu appartieni?”. Lo scoglio insulare dove si infrange quello che potrebbe essere il nostro "sogno americano".
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin