Palermo, Cusumano (Comitati Civici): "Al centro le problematiche della città" | Videointervista :ilSicilia.it
Palermo

ilSicilia.it a Palazzo delle Aquile

Palermo, Cusumano (Comitati Civici): “Al centro le problematiche della città” | Videointervista

di
1 Marzo 2019

Guarda la video intervista in alto

In continua trasformazione Sala delle lapidi: infatti, dopo il passaggio di Fabrizio Ferrara dal Mov139 a Forza Italia, Francesco Scarpinato sempre più vicino a Fratelli d’Italia, è nato di recente il gruppo Comitati civici in consiglio comunale di Palermo, di cui proprio nelle scorse settimane è stato nominato presidente Giulio Cusumano, che ha per questo lasciato la lista in cui è stato eletto alle precedenti elezioni, “Palermo 2022”.

Proprio Giulio Cusumano, capogruppo dei Comitati civici ha detto “Ci collochiamo a fianco di Leoluca Orlando, perché la lista Comitati civici, ha supportato la candidatura dell’attuale sindaco. Di fatto non è cambiato nulla, è solo una questione di forma e si continuano con quelle politiche di centro, le politiche di territorio che hanno portato Orlando ad essere sindaco di Palermo“.

I Comitati civici in Consiglio comunale vogliono mettere al centro le reali problematiche di questa città, penso ai grandi impianti sportivi, infatti credo sia impensabile che non riusciamo ancora a ottenere i fondi dalla comunità europea e dalla Regione per poterli rilanciare, e ancora è inaccettabile che abbiamo un cimitero strapieno, dobbiamo avere il coraggio di espropriare e di pensare a un nuovo grande cimitero a Ciaculli, è anche inaccettabile che col grande flusso turistico che abbiamo che ci ritroviamo un mercato ortofrutticolo e un mercato ittico praticamente nel cuore della vecchia città, ma vanno spostati in periferia così come previsto nel piano regolatore“.

Penso anche alla Fiera del Mediterraneo –  continua Cusumano – credo che non si possa pensare la realizzazione della vecchia Fiera con quattro padiglioni contati dove non è possibile nemmeno parcheggiare, motivo per il quale con il sindaco abbiamo pensato di realizzare in questi padiglioni la cittadella comunale. Queste tutte iniziative che andrebbero a trasformare la vita quotidiana del palermitano“.

Guarda la video intervista in alto

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin