13 dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento alle 20.09
caronte manchette
caronte manchette
Catania

Sergio D'Antoni ... emozionante diventare il Presidente della squadra per cui tifi da piccolo ......

Palermo. D’Antoni:”Io Presidente tifoso..” (VIDEO)

17 novembre 2018

Nostra intervista a Sergio D’Antoni Presidente CONI Sicilia ed ex Presidente del Palermo .

D’Antoni commenta in questa intervista  la recente Champions Cup di Pallamano che si è disputata a Catania con la partecipazione di ben 32 squadre , come mai era accaduto in precedenza, partecipanti alla Champions Cup, la manifestazione di Beach Handball che si è svolta dal 1° al 4 novembre e che la EHF (European Handball Federation) ha assegnato alla FIGH e alla città di Catania.

Non sono mancate le sorprese nella finale della Champions Cup di beach handball che si è chiusa giorno 4 sui campi del Lido Le Capannine alla Plaia di Catania. Le due squadre campioni in carica, i russi dell’Ekatinodar e le spagnole del Cbm Playa Algeciras sono state infatti costrette alla resa.

La finalissima femminile ha visto la vittoria delle ungheresi del Multichem Szentendreiche solo dopo lo shootout ha superato sul 2 a 1 le portoghesi del Grd Leca Apostaganhache hanno vinto il Premio «Simpatia».

I croati della Detono Zagabria hanno vinto la Champions Cup maschile battendo i russi dello Ekaterinodar col punteggio di 2 a 0, dopo un primo set vinto in maniera risicata (19-18) e imponendosi in maniera più larga nel 2° vinto sul 24 a 16.

Ma dopo avere ricordato e commentato questo importante successo organizzativo per lo sport siciliano molto apprezzato anche in campo mondiale è stato il momento dei ricordi e rivivere quali sono stati i momenti  prima di diventare con la proprietà Sensi , il Presidente della Palermo calcio che ha segnato la rinascita della squadra rosanero.

E con Sensi (proprietario in Serie A della Roma di Francesco Totti) arriva la promozione dalla Serie C alla serie B e l’anno dopo una promozione in serie A sfiorata che poi arriva dopo la cessione che ha portato all’arrivo entusiasmante di Zamparini con 10 anni di successi , un vero e proprio miracolo per una squadra che era scomparsa dal calcio nazionale e che da quel momento in poi da al popolo rosanero , che lo aveva dimenticato e per molti mai visto, la serie A e la possibilità di tifare ed ammirare  giocatori di grandissimo valore transitati nelle fila del Palermo e con alcuni di loro diventati anche con la Nazionale Italiana Campioni del Mondo senza dimenticare una bellissima ma sfortunata Finale, all’Olimpico a Roma, di Coppa Italia con l’Inter con lo stadio per più di  3/4 colorato di rosanero.

Ascoltiamolo …

Tag:
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Radiografia, Tac e Pet: tra nuove tecnologie e ars medica

L’attuale presidente della Società Italiana di Radiologia Medica, professore Roberto Grassi, ha dichiarato un po' di tempo fa che "Abbiamo bisogno di clinici che facciano i clinici, di medici che facciano i medici, perché in gioco non c’è solo spreco di risorse, ma anche la sicurezza dei pazienti, che devono essere esposti a radiazioni ionizzanti solo se veramente necessario".
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Abbiamo molto da imparare

“Nzu”! Suono quasi gutturale che usciva con una smorfia da chi quasi a significarvi che “nenti sacciu e nenti sapia” voleva chiudere al nascere qualunque tipo di conversazione e tu sapevi che anche se ti fossi perso era certamente giunto in Sicilia.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.