Palermo, domani i funerali della bimba morta per la sfida su Tik Tok :ilSicilia.it

le esequie

Palermo, domani i funerali della bimba morta per la sfida su Tik Tok

di
25 Gennaio 2021

Domani a Palermo i funerali di Antonella, la bambina morta per una sfida su Tik Tok e la città si prepara a darle il suo ultimo saluto. Antonella a 10 anni è morta soffocata lo scorso 20 gennaio, dopo una tragica sfida sul social network Tik Tok. Le vie della zona dove abita la famiglia della piccola, nel cuore del centro storico palermitano, da giorni sono adornate da centinaia di palloncini bianchi e rosa.

Proprio davanti alla porta di casa, a pochi passi da piazza Magione, dove si terranno i funerali, su due grandi lenzuoli si legge “Antonella vive! Sarai sempre nei nostri cuori” e “Il tuo dolce sorriso non lo dimenticheremo mai. Ti amiamo principessa”.

Il dolore dei familiari si mischia con quello dei vicini di casa, che con gli occhi lucidi ricordano Antonella giocare insieme agli altri bambini su quello stesso prato che 70 anni fa vedeva giocare insieme due giovanissimi Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Intanto prosegue senza sosta il lavoro degli inquirenti che indagano su questa morte così assurda.

La verità è quasi sicuramente nascosta dietro alla password che consente l’accesso al telefonino di Antonella. Un codice che la bambina aveva cambiato poco prima di quella tragica “challenge” che le è costata la vita. Attualmente l’inchiesta è contro ignoti, e l’accusa è d’istigazione al suicidio. A trovare il corpo esanime della piccola, è stata la sorellina di 3 anni che ha chiesto aiuto ai genitori. Dall’analisi del cellulare si potrebbe risalire a chi, e se qualcuno, possa avere contattato Antonella inducendola ad accettare questa folle sfida mortale

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro