Palermo: ecco il progetto del nuovo Centro Direzionale della Regione | FOTO E VIDEO :ilSicilia.it
Banner Bibo
Palermo

sorgerà in via ugo la malfa

Palermo: ecco il progetto del nuovo Centro Direzionale della Regione | FOTO E VIDEO

di
13 Marzo 2021

FOTO IN ALTO, VIDEO IN BASSO

Il nuovo Centro Direzionale della Regione Siciliana che sorgerà in via Ugo La Malfa e sarà sede degli uffici degli assessorati regionali, prevede un intervento di ben 425 milioni. Per l’individuazione del progetto è stato seguito il metodo del concorso internazionale.

La Commissione aggiudicatrice, cinque esperti, nella seduta di decrittazione appena conclusa, ha scelto il lavoro della mandataria Teknè spa di Milano, società indipendente di ingegneria e consulenza, realizzato dagli studi di architettura Leclercq Associés, Nicolas Laisne, e Clément Blanchet, di Parigi.

“La graduatoria al momento è provvisoria in attesa della verifica di conformità della documentazione”.

La classifica finale: al 2° posto, la cordata guidata da Rudy Ricciotti; al 3° posto il raggruppamento con Studio Transit capofila; al 4° la cordata guidata da Massimo Majowiecki con Trt ingegneria; e al 5° il raggruppamento guidato dallo Studio Miralles Tagliabue.

LA VIDEO-PRESENTAZIONE:

 

 

LEGGI ANCHE:

Centro direzionale a Palermo, Musumeci: “Più importante investimento negli ultimi decenni”

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin