Palermo. #Famigliealmuseo: a Pasqua ingresso gratuito e visite guidate al Salinas, alla Zisa e al chiostro di Monreale :ilSicilia.it
Palermo

Attività anche per i bambini

Palermo. #Famigliealmuseo: a Pasqua ingresso gratuito e visite guidate al Salinas, alla Zisa e al chiostro di Monreale

di
29 Marzo 2018

Una Pasqua in giro per musei o luoghi d’arte per scoprire una Palermo diversa, accessibile, divertente. E’ l’invito che CoopCulture dirama alle famiglie invitandole, nella mattinata festiva, approfittando dell’ingresso gratuito nella prima domenica del mese: al Museo archeologico A. Salinas e al Palazzo della Zisa, a Palermo; e al Chiostro dei Benedettini, a Monreale, dove saranno proposte visite guidate e laboratori anche per i bambini. I tre siti saranno aperti sia a Pasqua che a Pasquetta, dalle 9,30 alle 13,30.

Per i bambini è possibile partecipare alla visita-gioco “Il Chiostro delle meraviglie”, domenica alle 11 al Chiostro dei Benedettini di Monreale. I più piccoli potranno scoprire le infinite volute delle colonne del chiostro partecipando ad una visita su misura per loro, e poi parteciperanno ad una simpatica gara con tanto di premio finale. (5 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore).

Riannodare il filo di Arianna e perdersi alla ricerca degli eroi e degli dei dell’antichità: Zeus, Perseo, Apollo, Eracle e tanti altri saranno i protagonisti della visita reading “I fili di Arianna” pensata sempre per i più piccoli (domenica alle 11 al Museo Salinas, il più antico della Sicilia). (4 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore).

Dalla Pietra di Palermo ai reperti di Solunto, dal torso dello Stagnone alla statua colossale di Zeus, ma anche sarcofagi, collezioni orafe, statue, le metope. Ma chi erano davvero gli antichi? erano tanto diversi da noi? I bambini saranno condotti alla scoperta delle collezioni del museo e sceglieranno un personaggio che li avrà particolarmente colpiti: insieme potranno ricostruire la sua storia attraverso una selezione di testi tratti dalla letteratura greca e latina, e da quella per l’infanzia. (4 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore).

 

Il tema del multiculturalismo sarà al centro dell’altra esperienza consigliata per tutti, per questa prima domenica di aprile: una visita reading su “Le primavere arabe di Palermo, la Splendida”, alle 11, Palazzo della Zisa, alla ricerca delle tante eredità linguistiche riconoscibili nel dialetto siciliano. Saranno tre poesie arabe del tempo antico che accompagneranno la visita guidata al palazzo normanno (5 euro, gratuito > 12).

Chi approfitterà dell’ingresso gratuito nei tre siti, potrà comunque partecipare alle 12 alle visite guidate. Biglietto: 5 euro per la Zisa e il chiostro di Monreale; 4 euro per il Museo archeologico Salinas.

 

Siti aperti anche per Pasquetta, dalle 9,30 alle 13,30. Sarà possibile effettuare anche la visita guidata: alle 11 al Museo archeologico regionale “A. Salinas” (visita € 4 + ticket ingresso € 3); alle 12 al Palazzo della Zisa (visita € 5 + ticket ingresso € 6/3); sempre alle 12 anche al Chiostro dei Benedettini (visita € 5 + ticket ingresso € 6/3). Vendita on line su www.coopculture.it.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.