Palermo FC, guida tecnica temporaneamente affidata a Di Benedetto :ilSicilia.it
Palermo

l'annuncio

Palermo FC, guida tecnica temporaneamente affidata a Di Benedetto

di
28 Luglio 2022

Dopo le dimissioni di ieri dell’allenatore del Palermo Silvio Baldini e del direttore sportivo Renzo Castagnini, oggi la società ha affidato le due cariche all’allenatore primavera Stefano Di Benedetto e al responsabile del settore giovanile Leandro Rinaudo.

Dopo il fulmine a ciel sereno di ieri, il presidente Dario Mirri e il direttore generale Giovanni Gardini si sono ritrovati a scegliere almeno temporaneamente due nuove figure. La decisione è ricaduta su due traghettatori per concludere il ritiro, al centro sportivo Tenente Onorato di Boccadifalco.

Come auspicabile non sarà scelto sin da subito l’allenatore che seguirà la squadra durante la prossima stagione di Serie B.

Al momento si fanno diversi nomi per la panchina rosanero. In vantaggio per ora sembrerebbe esserci un ritorno di Eugenio Corini con alle spalle altri papabili, quali, Daniele De Rossi e Enzo Maresca, nomi che in passato erano stati già accostati al Palermo. Altre ipotesi più fantasiose sono Roberto De Zerbi e Claudio Ranieri, che difficilmente accetterebbero di scendere di categoria.

Invece per il ruolo di DS il nome forte rimane quello di Giorgio Zamuner accostato già nel recente passato al Palermo.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro