18 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.30
caronte manchette
caronte manchette
Palermo

chiusa al traffico la via Ruffo di Calabria

Palermo, frana tra Baida e Boccadifalco: Figuccia, “Residenti in pericolo” | VIDEO

11 gennaio 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Come volevasi dimostrare. È stata sufficiente qualche pioggia e mezzo costone tra Baida e Boccadifalco è venuto giù come un castello di sabbia, provocando la chiusura al traffico automobilistico la via Ruffo di Calabria e, soprattutto, mettendo in seria apprensione i residenti della zona”, a dichiararlo è Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che a seguito di questo crollo questa mattina ha effettuato un sopralluogo: “Dopo il crollo del costone su un lungo tratto della strada, il Comune ha pensato bene di arginare il problema mettendo qualche metro di rete arancione e bloccando il traffico delle auto”.

sabrina-figuccia

Un accorgimento buono soltanto per l’immediato, ma certo non risolutivo del problema, considerato che già qualche mese fa, nel giugno 2018, lo stesso Comune aveva emesso un avviso scioccante, con il quale consigliava i cittadini a “trasferire le camere da letto nelle stanze più distanti dal monte”.

Ma è proprio necessario aspettare che ci scappi il morto affinchè il Comune intervenga? Che aspetta il Sindaco, che ha la responsabilità dell’incolumità dei palermitani, a provvedere a mettere in sicurezza il costone?“.

Probabilmente Orlando è troppo occupato a fare comizi in tv e passerelle sui giornali per cercare di risolvere concretamente i veri problemi della città”, conclude Sabrina Figuccia.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.