Palermo-Frosinone 2-1 . Finale Playoff serie B . Gli highlights (VIDEO) | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Vittoria sofferta ma vittoria. Ora ultimo atto sabato alle 20.30 a Frosinone.

Palermo-Frosinone 2-1 . Finale Playoff serie B . Gli highlights (VIDEO)

14 Giugno 2018

Palermo-Frosinone 2-1 Giornata 46 Serie B ConTe.it 2017/18.

Reti : Camillo Ciano 5°,  Antonino La Gumina 45° ed 81° Emanuele Terranova (autorete)

Inaspettato arriva il vantaggio degli ospiti con un tiro da fuori area che finisce nel 7 sotto la traversa , il Palermo spinge ma fatica a liberare al tiro i suoi attaccanti quando finalmente Coronado va a giocare sul limite dell’area e serve un pallone invitante a Nino La Gumina che tira forte ed angolato spiazzando il portiere e così ottiene il pari con il Frosinone ed il suo 11simo centro personale.

Nel finale  finalmente la difesa a tre, 4 a centrocampo e tre avanti e sulla pressione e la spinta degli almeno 35mila sugli spalti della Favorita su di un cross dalla destra per anticipare la deviazione a rete di Dawidowicz interviene Terranova che colpisce male e manda la palla in fondo al sacco alle spalle di Vigorito che nulla può su questa deviazione che regala al Palermo una importante e fondamentale vittoria in vista della gara di ritorno sabato alle 20.30 a Frosinone dove ci saremo anche noi con le nostre telecamere.

Il Palermo ha vinto e quindi 10 e lode a tutti da Stellone al magazziniere del Palermo. ora manca l’ultimo atto andare a vincere contro la squadra ciociara e finalmente iniziare i festeggiamenti per l’immediato ritorno in serie A ricordando a noi stessi che molti anni fa quando si retrocedeva passavano anni poi per ritornare nella massima serie dove peraltro rimanevamo solo qualche anno andando tutto bene …. fortunatamente con Zamparini è stat ed è tutta un’altra storia … quasi sempre in serie A e solo qualche volta discesa in serie B ma per tornare in serie A subito l’anno dopo.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Io guardo e rido, in questo momento

Io credevo che il vecchio mondo, i grandi popoli stessi avrebbero condiviso la loro parte migliore per far nascere una Europa grande unica e coesa che desse il meglio di sé stessa e invece alle prime difficoltà serie, abbandonati codici e decimetri, son venute fuori le profonde differenze e gli egoismi.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

“Calati juncu, ca passa la china”

Al famoso termine‘resilienza’, oggi abusato ben oltre il campo d’indagine della psicologia, perché fa trendy ed è dunque omologato e omologante, voglio opporre un proverbio siciliano: “Calati juncu, ca passa la china”, ovvero “Giunco, piegati per fare passare la piena del fiume”
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona