Palermo: gli allagamenti paralizzano la raccolta rifiuti, previsti rallentamenti :ilSicilia.it
Palermo

L'ANNUNCIO DI RAP

Palermo: gli allagamenti paralizzano la raccolta rifiuti, previsti rallentamenti

di
16 Luglio 2020

L’emergenza allagamenti continua a produrre danni a Palermo.

A seguito del blocco della circolazione imposto in molte aree viarie della città, anche il servizio di raccolta rifiuti ne esce limitato. Ad annunciarlo rallentamenti è la stessa Rap, che ha informato i cittadini attraverso una nota ufficiale.

LA NOTA

Rap informa che i servizi di raccolta in città stanno subendo dei ritardi a causa dei problemi di viabilità conseguenziali al nubifragio di ieri pomeriggio. In particolare, le maggiori difficoltà scaturiscono sugli itinerari di raccolta che servono le vie al di sopra della circonvallazione“.

La viabilità compromessa sta rendendo anche estremamente difficoltoso, per i compattatori Rap raggiungere, in ambo le direzioni, i percorsi tra l’impianto di Bellolampo e la città, con rallentamenti nell’effettuare il previsto scarico di fine turno“. La zona della discarica cittadina è stata fra le più colpite dall’ondata di maltempo.

A ciò si aggiunge la necessità del riposizionamento di alcuni cassonetti, travolti dalle forti precipitazioni di ieri“, sottolinea la RAP.

Tutto lo staff tecnico organizzativo di RAP è concentrato – fanno sapere il presidente Norata e il direttore generale Li Causi – ad contenere il più possibile i disagi che si stanno registrando in città. Rap in questo momento di difficoltà della Città di Palermo è impegnata per garantire il recupero del decoro urbano”.

In tal senso è stato anche costituito un gruppo di lavoro operativo per affrontare la delicata situazione del momento e assicurare così un più rapido ritorno alla  normalità. L’azienda – concludono –  è impegnata a fianco dell’amministrazione comunale,  con le proprie spazzatrici per togliere i residui dell’alluvione e ripristinare lo stato dei luoghi“.

Una vera mazzata per i cittadini, costretti quindi a fronteggiare l’ennesimo problema rifiuti.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro