19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.56
Palermo

Preoccupazione tra i dipendenti

Palermo, Hotel delle Palme ristruttura e licenzia

11 Gennaio 2019

Il fondo Algebris Npl II del finanziere Davide Serra annuncia l’avvio nel prossimo mese di febbraio della riqualificazione dell’edificio che ospita il Grand Hotel et Des Palmes, uno degli alberghi storici di Palermo, in via Roma. Contestualmente la proprietà annuncia “la chiusura dell’hotel e la cessazione dei rapporti di lavoro in essere”.

Preoccupazione tra i dipendenti, una trentina in tutto, perché sono ancora in corso con i sindacati le procedure per gli eventuali riassorbimenti. L’operazione fa seguito al recente perfezionamento dell’acquisto della struttura da Acqua Marcia Turismo Srl in liquidazione e Amt Real Estate Spa, entrambe in concordato preventivo.

hotel et des palmes interni

“Il progetto di riqualificazione – si legge in un comunicato diffuso da Algebris – ha l’obbiettivo di conferire nuovo vigore alle ricchezze del patrimonio architettonico dell’hotel, nel rispetto della normativa e degli obblighi imposti dalla Sovraintendenza, attraverso il restauro degli elementi con carattere storico e di pregio, nonché puntuali interventi di adeguamento normativo. Il progetto punta alla trasformazione del Grand Hotel et Des Palmes in un albergo a cinque stelle di lusso con ristoranti e un’area relax che possano costituire interesse e attrattiva sia per la ricettività alberghiera del complesso sia per la città di Palermo”.

“La realizzazione del progetto – conclude la nota – creerà nuove opportunità di lavoro e restituirà alla città di Palermo uno dei gioielli del suo patrimonio architettonico”.

 

 

LEGGI ANCHE:

Palermo, Villa Igiea e l’Hotel delle Palme venduti ad un’asta milionaria

Alberghi storici, ceduti Villa Igiea, Excelsior Palace e Grand Hotel delle Palme a Palermo

Venduti Villa Igiea, Excelsior Palace e Grand Hotel delle Palme a Palermo. Ecco le cifre

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.