Palermo: i gestori dei pub non ci stanno, indetta una nuova manifestazione :ilSicilia.it
Palermo

GIOVEDì 18 giugno a PIAZZA PRETORIA

Palermo: i gestori dei pub non ci stanno, indetta una nuova manifestazione

di
16 Giugno 2020

Non si ferma la protesta dei gestori di pub e locali a Palermo. Giovedì 18 giugno, a partire dalle ore 15:00, è prevista una nuova mobilitazione dei proprietari e dei dipendenti.

OBIETTIVO: STOPPARE L’ORDINANZA DI ORLANDO

Un evento che coinvolgerà anche i fornitori, gli artisti e gli stakeholder che, a vario titolo, ruotano attorno al comparto HO.RE.CA. Sono tanti infatti i danni subiti da questo importante volano economico, fiaccato dall’emergenza covid-19.

Dopo la protesta messa in atto a villa Niscemi, la delegazione delle sigle di categoria attende ancora l’incontro con il sindaco Leoluca Orlando.

Un faccia a faccia necessario, come annunciato dal rappresentante della Feipe Assoimpresa, Alfonso Zambito. “Abbiamo ricevuto la convocazione dal primo cittadino per giovedì alle ore 17:00, per affrontare i temi riguardanti la nostra categoria, fra i quali l’ultima ordinanza“.

I manifestanti tengono inoltre a precisare che lo sciopero si svolgerà rispettando le distanze di sicurezza e i limiti posti sia dal DPCM del 11 giugno 2020 che dall’art.18 del TULS.

L’obiettivo è quello di opporsi alla nuova ordinanza del sindaco Orlando, che statuisce limiti alla vendita da asporto di prodotti a base di alcol. Per i contenitori in vetro, la deadline è fissata per le ore 20:00, mentre la compravendita in bicchieri di plastica si dovrà fermare alle ore 24:00. Restrizioni previste anche per le consumazioni al tavolo. I locali infatti dovranno chiudere entro le 1:30.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin