Palermo, il Tribunale condanna l'Esa: dovrà risarcire 90 lavoratori per 12 mensilità :ilSicilia.it
Palermo

Flai Cgil Sicilia

Palermo, il Tribunale condanna l’Esa: dovrà risarcire 90 lavoratori per 12 mensilità

di
13 Luglio 2020

L’Esa, ente di sviluppo agricolo, è stato condannato dal giudice del lavoro del Tribunale di Palermo a pagare a 90 lavoratori di Agrigento un indennizzo pari a 12 mensilità ciascuno a titolo di “risarcimento del danno da abusiva reiterazione dei contratti a termine”. Lo rende noto la Flai Cgil Sicilia chiedendo all’Esa e all’amministrazione regionale che “si proceda adesso alle stabilizzazioni”.

“La sentenza, che afferma che le mansioni dei lavoratori in questione non rientrano nella fattispecie del lavoro stagionale – rilevano in una nota congiunta i segretari della
Cgil regionale e della Flai, Alfio Mannino e Tonino Russo- applica il massimo della sanzione. In materia esiste d’altronde una  consolidata giurisprudenza – osservano- che non poteva che portare alla condanna dell’Esa”.

I due sindacalisti sottolineano che “le stabilizzazioni diventano quanto più urgenti, perché ulteriori ricorsi da parte di questo personale e di tutti i 370 lavoratori a tempo
determinato dell’Esa costerebbero cari all’amministrazione . Le stabilizzazioni invece- sostengono -darebbero garanzie a lavoratori impegnati da decenni e piena funzionalità ed efficienza all’Esa”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin