18 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.30
caronte manchette
caronte manchette
Palermo

Progetto in area da oltre 40mila mq

Palermo: in attesa di Ikea, un nuovo parco commerciale accanto al Forum

12 gennaio 2019

Un parco commerciale di oltre 40mila metri quadrati per la vendita al dettaglio, un hotel con centro congressi e un impianto di carburanti: il progetto della società Building Plott srl è previsto in via Chiaravelli, nel terreno confinante con il Centro commerciale Forum nel quartiere Brancaccio a Palermo e probabilmente dovrà prevedere la variante al Piano Regolatore Generale.

Oltre al parco commerciale e all’hotel, i progettisti hanno in mente di consegnare alla città opere di urbanizzazione e nuove infrastrutture. Nel dettaglio, sono previste grandi strutture di vendita: abbigliamento, prodotti per la casa, food, arredi; due medie strutture di vendita per calzature e pelletteria, abbigliamento; altre tre grandi negozi per elettronica, casa e cura della persona, articoli sportivi.

A questi si aggiunge l’albergo di circa 10mila metri quadrati e la stazione di rifornimento; prevista la costruzione di nuove strade, un giardino didattico e un piccolo museo dedicato al mandarino tardivo di Ciaculli. Tutte le opere, secondo la società che ha presentato le carte all’assessorato alle Attività produttive, rientrerebbero nello schema di massima del PRG.

Fino a pochi mesi fa il terreno sembrava destinato alla costruzione del secondo punto vendita siciliano di IKEA. Il colosso svedese dell’arredamento low cost ha sempre detto di essere interessata alla piazza palermitana, anche se con l’apertura dei 50 metri quadrati di “Progetta e Arreda” – uno spazio realizzato all’interno del centro commerciale Forum, con sei consulenti pronti a realizzare progetti e agevolare gli acquisti online – Ikea ha fatto capire che ci vorrà ancora un po’ di tempo prima di vedere accesa una nuova insegna gialla in città.

 

LEGGI ANCHE:

Svincoli di Brancaccio, trovato l’accordo. Arriva l’ok della Giunta: “Entro 3 mesi il progetto” | VIDEO

Ikea a Palermo, congelato il progetto: “Via per colpa della mafia”

Ikea sbarca a Palermo: nuovo stand al Forum, in attesa del sogno

Ikea a Palermo, arriva l’ok del Comune. Il progetto tra sogno e realtà

 

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.