Palermo: installati braccioli sulle panchine, senzatetto dormono per terra | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

SUCCEDE A PIAZZA XIII VITTIME

Palermo: installati braccioli sulle panchine, senzatetto dormono per terra | VIDEO

di
19 Settembre 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Viviamo in tempi in cui si parla tanto di valori, di umanità e di solidarietà.

Principi molto nobili e che ognuno di noi dovrebbe possedere nel proprio essere. Ma a volte tutto ciò viene disatteso, con scelte abbastanza incomprensibili. Questo è il caso di quanto accaduto a piazza XIII vittime, a Palermo. La zona è solitamente ritrovo per persone senza fissa dimora, a cui diverse associazioni del territorio portano cibo e beni di prima necessità.

Qui il comune di Palermo ha optato per una scelta che lascerà sicuramente discutere. Su tutte le panchine dell’area verde sita negli immediati pressi del centro del capoluogo siciliano, sono stati infatti fissati dei braccioli nella parte centrale. Questi impediscono, di fatto, ai senzatetto di potersi distendere e quindi dormire sulle panchine.

Alcuni hanno trovato un alloggio di fortuna ponendo dei materassi per terra, altri dormono praticamente in piedi. La speranza è che si trovi una soluzione più dignitosa per queste persone, che si trovano a vivere di per se una vita abbastanza difficile.

LA RISPOSTA DEL COMUNE

Il montaggio di alcuni “dissuasori” su alcune panchine di piazza XIII Vittime, per altro a loro volta installate in parte da un’associazione civica con il supporto dell’Amministrazione comunale, è stato il frutto di uno spiacevole equivoco“.

L’installazione è stata effettivamente sollecitata da alcuni residenti della zona come parte di un percorso di decoro della piazza ed anche in funzione anti Covid, ma non era stata programmata, al contrario di altri interventi che sono già stati effettuati o sono programmati“.

Avevamo infatti svolto un sopralluogo in quella piazza, in vista di un possibile affidamento in gestione a privati come per altre piazze cittadine“.

La presenza di persone senza dimora nella piazza è stato uno dei temi affrontati con i residenti, ma non si è deciso alcun intervento che impedisse fisicamente l’utilizzo di alcuno spazio“.

Coniugare decoro e pulizia con rispetto per i diritti delle persone è sempre stata la nostra filosofia e proprio per questo, dopo aver effettuato il sopralluogo abbiamo avviato un lavoro di verifica per individuare un luogo idoneo ad ospitare quei pochi cittadini senza dimora che non hanno accettato e non accettano l’ospitalità di uno dei dormitori e centri di accoglienza allestiti dall’Amministrazione comunale“.

In ogni caso, fin quando non si sarà trovata una soluzione adeguata, nessun intervento di respingimento fisico sarà operato, quanto piuttosto, come fatto in altre zone della città, un intervento continuo e serrato di sostegno ed accompagnamento“.

Lo dichiarano, in una nota congiunta, il vicesindaco Fabio Giambrone e gli assessori Sergio Marino e Giuseppe Mattina.

FRASCA POLARA: “I BRACCIOLI VANNO TOLTI SUBITO”

I braccioli installati sulle panchine di piazza XII Vittime per impedire aisenzatetto di stendersi sopra sono un atto di barbarie e vanno toltiimmediatamente“.

A dirlo è il presidente della VIII circoscrizione Marco Frasca Polara.

Si tratta di un gesto di inciviltà e crudeltà verso i piùdeboli, che di certo non migliora il decoro della piazza e rappresenta una macchia per la città. Invece di parlare di “spiacevoli equivoci”,l’Amministrazione Orlando dovrebbe assumersi le sue responsabilità erimuovere i dissuasori. Altrimenti ci perderà la faccia”.

SPARTI (VOX): “I BRACCIOLI VANNO RIMOSSI”

Vox Italia Palermo chiede all’amministrazione comunale di Palermo l’immediata rimozione dei braccioli dalle panchine di piazza XIII Vittime”. Questo “poiché effettuata, per stessa ammissione degli assessori, a seguito di un sopralluogo in cui fu discusso anche il problema dei clochard nella piazza“.

Lo evidenzia Vincenzo Sparti, coordinatore provinciale Vox Italia Palermo.

I braccioli, peraltro, sono orribili e non possono in alcun modo concorrere al recupero del decoro della zona. Ma risultano palesemente collocati al fine d’impedire a dei poveri Cristi di sdraiarsi sulle panchine (come chiaramente evincibile dall’aggiunta dei cerchi interni)“.

Vox Italia, nata proprio al fine di difendere il popolo e gli ultimi dall’avanzare della disumanità, preannuncia iniziative di protesta fin quando i braccioli non saranno rimossi.

Aggiornamento di domenica 20 settembre, ore 10:00 – Operai al lavoro per rimuovere i braccioli

Dalle prime luci della mattina gli operai del comune di Palermo sono in azione per rimuovere i braccioli sulle panchine di piazza XIII vittime. L’obiettivo è quello di ripristinare lo stato dei luoghi.

GUARDA LE FOTO IN BASSO

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.