Palermo: l'Amap "sbaglia" dei lavori fognari, il Comune "costretti ad abbattere gli alberi" :ilSicilia.it
Palermo

IL CASO

Palermo: l’Amap “sbaglia” dei lavori fognari, il Comune “costretti ad abbattere gli alberi”

di
21 Gennaio 2021

A seguito di sopralluogo da parte dei tecnici dell’Area del verde è stato accertato che lungo la piazza Don Bosco/via del Bersagliere sono stati eseguiti degli scavi da parte dell’azienda Amap per la sistemazione del ramo fognario ostruito dalle radici degli alberi di Ficus posti sul marciapiede adiacente“.

Scrive in una nota la dirigente dell’Area del Decoro Urbano e del Verde, Paola Di Trapani.

Tali lavori, seppur urgenti per la risoluzione di problematiche igienico sanitarie, non sono stati né concordati né comunicati al Settore verde, secondo quanto invece previsto dal Regolamento del Verde” ha continuato Di Trapani.

Gli scavi nelle immediate vicinanze delle alberature hanno causato la recisione di una considerevole parte dell’apparato radicale, compromettendone la stabilità e rendendo, pertanto, il transito pedonale e veicolare pericoloso” ha sottolineato.

Allo stato attuale si rende necessaria la chiusura di tutto il tratto interessato dall’eventuale ribaltamento delle alberature e successivamente, al fine di limitare il rischio di schianto, si dovrà provvedere all’esecuzione di operazioni drastiche di potatura, come la capitozzatura, unica soluzione alternativa al loro abbattimento” ha infine concluso la dirigente.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin