Palermo: lo Sperone avrà un'area verde, al via la demolizione di una struttura abbandonata | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

in via XXVII Maggio

Palermo: lo Sperone avrà un’area verde, al via la demolizione di una struttura abbandonata | VIDEO

di
19 Febbraio 2019

Partono oggi, martedì 19 febbraio, i lavori per la demolizione di una vecchia struttura abbandonata di un asilo che si trova in via XXVII Maggio, nel quartiere Sperone a Palermo. Da anni ormai era diventata sede di spaccio e degrado a due passi dalla scuola Randazzo.

Le opere di abbattimento, saranno effettuate dal Coime, così come la riqualificazione del sito, dove sorgerà uno spazio polifunzionale, pista di pattinaggio, area a verde attrezzata, ed altri spazi ludico-ricreativi.

La demolizione di questo manufatto vandalizzato e punto di degrado – afferma il sindaco Leoluca Orlando è la conferma del cammino di questa città. Ogni quartiere ha la sua dignità e merita di essere vivibile“.

Questa struttura era divenuta da tempo meta di gente poco raccomandabile, dopo che diversi anni orsono erano iniziati i lavori di ristrutturazione poi interrotti per il fallimento della ditta esecutrice dei lavori – afferma il capogruppo del Mov139 Sandro Terrani che aggiunge – questa azione è la dimostrazione che l’Amministrazione pone la giusta attenzione anche verso quelle parti della città che prima erano considerate periferie“.

Guarda il video della demolizione in basso

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

Non voglio ritornare a quel mondo malato, Io mi auguro di venirne fuori, quantomeno fisicamente, ma dovremmo fare un patto, un vero patto collettivo affinché si prenda insegnamento di tutto quanto ciò e si possa per una volta dire: “mai più!”. La riflessione di Epruno.
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin