16 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 22.23
Palermo

in via XXVII Maggio

Palermo: lo Sperone avrà un’area verde, al via la demolizione di una struttura abbandonata | VIDEO

19 Febbraio 2019

Partono oggi, martedì 19 febbraio, i lavori per la demolizione di una vecchia struttura abbandonata di un asilo che si trova in via XXVII Maggio, nel quartiere Sperone a Palermo. Da anni ormai era diventata sede di spaccio e degrado a due passi dalla scuola Randazzo.

Le opere di abbattimento, saranno effettuate dal Coime, così come la riqualificazione del sito, dove sorgerà uno spazio polifunzionale, pista di pattinaggio, area a verde attrezzata, ed altri spazi ludico-ricreativi.

La demolizione di questo manufatto vandalizzato e punto di degrado – afferma il sindaco Leoluca Orlando è la conferma del cammino di questa città. Ogni quartiere ha la sua dignità e merita di essere vivibile“.

Questa struttura era divenuta da tempo meta di gente poco raccomandabile, dopo che diversi anni orsono erano iniziati i lavori di ristrutturazione poi interrotti per il fallimento della ditta esecutrice dei lavori – afferma il capogruppo del Mov139 Sandro Terrani che aggiunge – questa azione è la dimostrazione che l’Amministrazione pone la giusta attenzione anche verso quelle parti della città che prima erano considerate periferie“.

Guarda il video della demolizione in basso

 

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Effetto e Conseguenza

La gente si lascia trascinare nelle polemiche guardando l’effetto che si ha davanti agli occhi e non le cause che lo hanno prodotto, ossia le conseguenze che ci hanno portato a ciò. Penso al caso del campo nomadi...
Wanted
di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.